28/01/2022velature lievi

29/01/2022poco nuvoloso

30/01/2022sereno

28 gennaio 2022

Conegliano

Conegliano: "Inviteremo al nostro prossimo evento il cantante multato durante il mercato"

L'annuncio dell'associazione Conegliano in Cima

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

multa conegliano

CONEGLIANO - “Ci siamo presi l’impegno di invitare l’artista come ospite al prossimo evento che organizzeremo nel pieno rispetto della normativa, perché siamo dell’opinione che l’arte e cultura arricchiscano gli animi e le menti”. L’associazione Conegliano in Cima, presieduta da Patrizia Loberto, inviterà il cantante multato nei giorni scorsi. La vicenda dell’artista di strada ha fatto discutere: l’iniziativa, infatti, non era stata autorizzata, e per lui è scattata una multa da 100 euro, sanzione prevista dal regolamento di polizia urbana.

 

La segnalazione fatta alla polizia locale, l’arrivo delle forze dell’ordine e le proteste di alcuni passanti durante il mercato cittadino hanno contribuito a creare un vero e proprio caso. “Non siamo contro le regole, rispetteremo tutte le norme”, specifica Loberto. Intanto l’ex candidato sindaco Antonio Quarta ha presentato una proposta di regolamento riguardante l’arte di strada a Conegliano.

 

“La città deve riconoscere e valorizzare le espressioni artistiche e tutte le forme di arte e creatività, anche quando esercitate in strada, e considerarle un momento di aggregazione sociale e arricchimento culturale della collettività - dichiara Quarta -. L'arte di strada contribuisce ad ampliare l'offerta turistica e, pertanto, l'amministrazione comunale deve dichiarare il proprio territorio ospitale verso queste forme di espressione artistica”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×