01 marzo 2021

Castelfranco

A.A.A. Cercasi altruista a Resana
A.A.A. Cercasi altruista a Resana

Un'anonima donna ha riconsegnato un portafogli con documenti e denaro. Tam-tam sui social per ritrovarla e ringraziarla.

A.A.A. Cercasi altruista a Resana

| Leonardo Sernagiotto |

RESANA - Vedersi restituire un portafogli non può che essere una notizia che riporta il buonumore. È quello capitato a Laura D., residente a Resana, la quale giovedì aveva perso il portafogli al DPiù di Castelminio.

Lupo investito a Castelfranco
Lupo investito a Castelfranco

La notizia è corsa nei social

Lupo investito a Castelfranco

| Ingrid Feltrin Jefwa |

CASTELFRANCO – Un giovane esemplare di lupo è stato investito a Castelfranco. La foto dell’animale morto è corsa rapidamente su WhatsApp tra i faunisti della provincia

chiesa di Semonzo
chiesa di Semonzo

La consorelle si insedierànno ufficialmente domenica prossima, 7 marzo alla messa delle 10.15

In controtendenza a Semonzo arrivano le suore

| Maria Elena Tonin |


BORSO DEL GRAPPA - Dopo anni di assenza ritornano le suore a Semonzo. Sono arrivate oggi, ma faranno il loro ingresso ufficiale in parrocchia, domenica prossima: sono Suor Flor Angela, Suor Evelin e Suor Eleonora della Congregazione Delle Suore Ancelle Missionarie del Santissimo Sacramento.

dottor Angelo Porreca
dottor Angelo Porreca

«Immagine tridimensionale ingrandita fino a 10 volte»

Chirurgia robotica mini-invasiva allo IOV

| Ingrid Feltrin Jefwa |

CASTELFRANCO - Oltre trenta interventi di chirurgia mini-invasiva sono stati eseguiti finora con il robot chirurgico Da Vinci X nella sede dell’Istituto Oncologico Veneto a Castelfranco Veneto

Piazza di Asolo e covid
Piazza di Asolo e covid

Il sindaco: "La variante inglese, che ha colpito il nostro territorio, è purtroppo molto contagiosa"

Ad Asolo in due soli giorni i casi positivi sono saliti da 18 a 36

| Maria Elena Tonin |

ASOLO - Un giro ad Asolo, la domenica mattina è d'obbligo, anche se, assicura il sindaco Mauro Migliorini, "è solo frutto di un'abitudine e non una necessità di monitoraggio Non bastano certo due carabinieri o un vigile a controllare il territorio"

Da sinistra: Stefano Marcon (sindaco di Castelfranco), Antonella Alban (ds Isiss Sartor), Alessandro Righi (consigliere provinciale)
Da sinistra: Stefano Marcon (sindaco di Castelfranco), Antonella Alban (ds Isiss Sartor), Alessandro Righi (consigliere provinciale)

Nuovo interesse per l'agricoltura e l'incremento degli iscritti hanno portato all'ampliamento dell'Istituto agrario. La soddisfazione di Marcon.

L'Isiss Sartor si rifà il look. Nuovi spazi per rispondere all'aumento delle iscrizioni.

| Leonardo Sernagiotto |

CASTELFRANCO - Si sta infatti assistendo da tempo ad un aumento degli iscritti presso l’istituto agrario Isiss Domenico Sartor, una tendenza che ha reso necessari diversi interventi edilizi presso la scuola.

Agenda

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×