12/06/2024possibili piogge

13/06/2024nubi sparse e temporali

14/06/2024velature sparse

12 giugno 2024

Treviso

Zero Branco, litiga col figlio e lo minaccia con un coltello, poi spintona i carabinieri: arrestato

I carabinieri sono intervenuti in una abitazione nella serata di mercoledì

|

|

coltello

ZERO BRANCO - I carabinieri di Zero Branco, mercoledì 22 maggio, sono intervenuti a seguito di un acceso diverbio in una abitazione, tra padre e figlio in abitazione. Al culmine della lite sarebbe spuntato anche un coltello da cucina con il quale il genitore avrebbe minacciato, senza nessun contatto fisico, il ragazzo.

All' arrivo della pattuglia dei militari dell’Arma il padre, in evidente stato di alterazione, avrebbe minacciato e spintonato anche i due carabinieri rendendo necessaria la sua immobilizzazione forzata.
L'uomo, arrestato con l'accusa di minaccia nei confronti del giovane, resistenza nei confronti dei carabinieri e lesioni aggravate è comparso oggi, 23 maggio, davanti al giudice per il processo con il rito della direttissima.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×