21/04/2024velature estese

22/04/2024pioggia

23/04/2024pioggia debole

21 aprile 2024

Nord-Est

Rappresentante di commercio sconosciuto al fisco: non denuncia 260mila euro di ricavi

L'esito dell'attività ispettiva condotta dalle Fiamme Gialle ha rivelato ricavi non dichiarati da parte del professionista

|

|

Rappresentante di commercio sconosciuto al fisco: non denuncia 260mila euro di ricavi

BASSANO DEL GRAPPA - Nell'ambito delle attività di contrasto all'evasione fiscale, i finanzieri del Comando Provinciale di Vicenza hanno individuato e sottoposto a indagine un agente e rappresentante di macchine per l'industria e commercio operante nel territorio bassanese, fino ad ora completamente sconosciuto al Fisco.

L'esito dell'attività ispettiva condotta dalle Fiamme gialle bassanesi ha rivelato ricavi non dichiarati da parte del professionista per un ammontare complessivo di 266.900,00 euro, con un debito IVA nei confronti dell'erario pari a 58.718,00 euro.

La ricostruzione del reale volume d'affari dell'agente, specializzato in consulenze su macchinari industriali di importazione giapponese, è stata frutto di complesse indagini e sopralluoghi condotti dai finanzieri bassanesi. Attraverso attività info-investigative e la consultazione di banche dati del Corpo, sono stati raccolti dati e documentazione da società con le quali il professionista aveva intrattenuto rapporti commerciali nell'ultimo quinquennio.

Al termine delle operazioni di polizia economico-finanziaria, i finanzieri del Gruppo di Bassano del Grappa hanno denunciato il professionista alla Procura della Repubblica di Vicenza per aver occultato la documentazione fiscale relativa alla propria attività. Tale documentazione, obbligatoria per legge, è stata nascosta nel tentativo, seppur infruttuoso, di ostacolare l'attività ispettiva delle Fiamme Gialle.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×