23 novembre 2020

Sport

Altri Sport

Figc Veneto, il presidente Ruzza in autoisolamento fiduciario

Lo ha comunicato lui stesso nel primo pomeriggio di oggi, lunedì

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Bepi Ruzza

TREVISO - Nella pagina Facebook LND Veneto è stata pubblicata poco fa una comunicazione pdel presidente della Figc Veneto, Giuseppe Ruzza.
Riportiamo di seguito la comunicazione:

Può essere capitato, nei giorni scorsi, che il Presidente del CRV non abbia risposto ad alcune richieste.

Cosa strana perché di norma lo stesso si premura di richiamare. Questa volta non è successo. Ed è presto detto.
La “bestia” ha colpito direttamente il cuore del Comitato Regionale Veneto nella persona del suo Presidente e del Consigliere Regionale Dino Tamai, risultati ambedue positivi alla ricerca del virus.
Per fortuna la sintomatologia è assolutamente leggera e non impedisce, al di là dell’autoisolamento, di essere in costante contatto con gli Uffici, già perfettamente funzionanti.
Tant’è che tutte le iniziative, anche dell’ultimo momento, sono state concordate tra il Segretario, dr. Borsetto, e il Presidente stesso.

Il Presidente si scusa quindi con tutte quelle società alle quali non ha tempestivamente risposto certo della loro comprensione.
Se da una parte, fisicamente per il momento non ci sono problemi psicologicamente qualche colpo lo abbiamo incassato.

 

E questo credo possa giustificare anche un comportamento un po’ “nervoso”.

Ora stiamo studiando e ci stiamo confrontando con il DPCM in particolare per gli allenamenti.
Appena in possesso di notizie certe le porteremo immediatamente a conoscenza delle società.

A presto.

Giuseppe Ruzza
Presidente Comitato Regionale Veneto LND-FIGC

 

Fonte: Lnd

 



Gianandrea Rorato

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×