06/02/2023molto nuvoloso

07/02/2023velature lievi

08/02/2023sereno

06 febbraio 2023

Basket

Basket

A Scafati vincono i padroni di casa

Treviso sconfitta nel match di domenica

|

|

A Scafati vincono i padroni di casa

SCAFATI (SALERNO) - Nella nona giornata di campionato, la Nutribullet Treviso Basket scende in campo sul parquet del Palamangano di Scafati e ritrova gli ex David Logan e Matteo Imbrò. Per la palla a due coach Attilio Caja schiera in campo Logan, Rossato, Stone, Butjankovs e Pinkins. I 5 titolari di TVB, invece, sono Iroegbu, Banks, Sokolowski, Jantunen e Cooke. È proprio l’ex di giornata David Logan ad aprire il match, seguito da Cooke per il 3-2. Al canestro Butjankovs, replica Banks con la tripla e i liberi del primo vantaggio, 5-7. Stone dalla distanza e Logan con il jumper puniscono la difesa trevigiana, mentre Iroegbu riavvicina, 10-9. Logan è caldo e torna a far male con 4 punti consecutivi, interrotti solo dal canestro di Cooke (14-11). Pinkins da 3 allunga e lo stesso Cooke vola ad inchiodare il 17-13. 4 punti di fila di Pinkins permettono a Scafati di raggiungere il massimo vantaggio (21-13), ai quali risponde Sorokas con la tripla del 21-16. Lamb chiude il primo quarto sul 23-16.

Sokolowski parte forte nel secondo periodo con la tripla del -4, ma Imbrò con l’alley oop per Thompson ripristina il vantaggio (25-19). Simioni con un bel gancio e la tripla e De Laurentiis a cronometro fermo portano il punteggio sul 27-24. Banks con la penetrazione pesca il canestro che riporta TVB a 1 solo punto di distanza (27-26) e costringe Caja al time out. All’arresto e tiro di Butjankovs, replica ancora Banks in area per il 29-28. Dopo una serie di errori da una parte e dall’altra, Sokolowski sblocca la situazione conquistando un giro in lunetta e pareggia a quota 29. Pinkins torna a colpire e Sorokas ottiene i liberi del 31-31. Al floater di Logan, risponde Zanelli con la tripla del sorpasso di TVB (33-34). Da una parte Logan stesso fa vedere tutta la sua classe con lo stepback e la tripla, dall’altra Simioni serve benissimo Sokolowski dall’arco, 39-37. L’ex di giornata Matteo Imbrò colpisce dai 6.75, a cui segue un altro bel canestro di Simioni da 3 (42-40). Lamb e Banks trovano il 48-42, mentre Sokolowski allo scadere ottiene il -4 all’intervallo (48-44). Lamb realizza i primi due punti del secondo tempo, seguito da Cooke e Pinkins per il 52-45. Stone segna il canestro del primo vantaggio in doppia cifra per Scafati, 55-45. Iroegbu penetra e sblocca il punteggio per TVB e Cooke a cronometro fermo ottine il 55-48. Logan realizza e dopo la stoppata di Cooke TVB non riesce a sfruttare il vantaggio (57-48). Sorokas taglia e riporta i suoi a -7 con la schiacciata, ma Rossato trova i primi 2 punti e firma il 59-50. Al 2/2 dalla lunetta per Zanelli, segue il canestro facile dalla rimessa per Imbrò (61-52). Thompson schiaccia per il massimo vantaggio del team di casa, 63-52. Altri liberi per Zanelli portano il punteggio sul 63-54 per chiudere il terzo periodo.

Thompson inchioda la schiacciata del nuovo +11, mentre dall’altra parte Sorokas lotta a rimbalzo e conquista il giro in lunetta del 65-56. Ancora Thompson con la schiacciata, Lamb dalla lunga distanza, Pinkins con l’appoggio e Imbrò in penetrazione provano a chiudere anticipatamente il match con il parziale del 74-56. Simioni ferma il break di Scafati e Sorokas in contropiede schiaccia il 74-60 per provare a scuotere i suoi. Logan si riaccende con 5 punti consecutivi per il nuovo +19 (79-60). Banks e Lamb da 3 e Sokolowski ai liberi firmano l’82-65. Lamb in contropiede subisce la stoppata di Sokolowski, ma Pinkins torna a realizzare per il +20, 85-65. Banks dall’arco e Thompson con la schiacciata ottengono l’87-71. Il match termina sull’89-72 dopo il canestro di Rossato in tap in e i liberi di Sorokas.

GIVOVA SCAFATI 89-72 NUTRIBULLET TREVISO BASKET

GIVOVA: Stone 6 (0-2, 2-4), Logan 24 (6-10, 4-7), Rossato 4 (2-2, 0-3), Pinkins 16 (5-8, 2-5), Butjankovs 4 (2-4); Lamb 16 (2-6, 4-5), Thompson 10 (5-5), De Laurentiis 2 (0-1, 0-1), Imbrò 7 (2-2, 1-2). Ne: Caiazza, Monaldi, Tchintcharauli. All.: Caja

NUTRIBULLET: Iroegbu 4 (2-4, 0-2), Banks 20 (3-5, 4-9), Sokolowski 11 (1-2, 2-6), Jantunen 1 (0-2), Cooke 8 (3-4); Zanelli 7 (0-2, 1-3), Jurkatamm 0 (0-1, 0-2), Sorokas 11 (2-4, 1-2), Simioni 10 (2-2, 2-4). Ne: Sarto, Vettori, Faggian. All.: Nicola

ARBITRI: Sahin, Grigioni, Catani

NOTE: parziali 23-16, 48-44, 63-54. T.l.: SCF 2/3, TV 16/20. Da 2: SCF 24/40, TV 13/26. Da 3: SCF 13/27, TV 10/28. Rimbalzi: SCF 39 (11 off., Thompson 11), TV 26 (6 off., Sorokas e Cooke 5). Assist: SCF 32 (Stone 12), TV 22 (Sokolowski 6). Perse: SCF 15 (Stone e Thompson 4), TV 14 (Sokolowski 5). Recuperi: SCF 8 (Logan 4), TV 8.

trevisobasket.it - (foto: Ciamillo)

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Treviso ci prova fino alla fine ma vince Tortona
Treviso ci prova fino alla fine ma vince Tortona

Basket

Nutribullet ko al Palaverde

Treviso ci prova fino alla fine ma vince Tortona

TREVISO - Nella seconda giornata di ritorno, la Nutribullet Treviso Basket scende sul parquet del Palaverde contro La Bertram Yachts Derthona Tortona. 

Domenica al Palaverde Treviso incrocia Tortona
Domenica al Palaverde Treviso incrocia Tortona

Basket

Seconda di ritorno con Ellis e Invernizzi in campo

Domenica al Palaverde Treviso incrocia Tortona

TREVISO - Seconda di ritorno al Palaverde per la Nutribullet Treviso Basket che, con ben due nuovi innesti nell’organico, affronta domenica al Palaverde alle 17.30 la Bertram Tortona. 

Treviso non molla e nel finale vince a Brescia
Treviso non molla e nel finale vince a Brescia

Basket

Gara tutto cuore dei ragazzi di coach Nicola

Treviso non molla e nel finale vince a Brescia

BRESCIA - Nella giornata di apertura del girone di ritorno, la Nutribullet Treviso Basket scende in campo sul parquet del PalaLeonessa per la sfida alla Germani Brescia.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×