25/04/2024pioggia debole e schiarite

26/04/2024nubi sparse

27/04/2024nubi sparse

25 aprile 2024

Castelfranco

Riese Pio X, entrano in casa fingendosi operatori ATS e truffano ignari utenti

Alto Trevigiano Servizi invita tutti gli utenti a prestare la massima attenzione

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

truffa

RIESE PIO X – La società di gestione della rete idrica Alto Trevigiano Servizi ha diramato un'allerta per il territorio comunale di Riese Pio X: falsi operatori ATS hanno truffato alcuni utenti. “Invitiamo tutti gli utenti a prestare la massima attenzione – scrive ATS -. Ci sono giunte segnalazioni in merito a utenti truffati da falsi operatori ATS nel comune di Riese Pio X”. I dettagli non sono stati resi noti ma in base alle indicazioni ATS si evince che i truffatori sono riusciti a farsi aprire la porta entrando in casa ed estorcendo del denaro alle loro vittime.

“La società effettua analisi e controlli ma limitandosi a contatori esterni, fonti generali e alle reti del pubblico acquedotto, non all'interno delle case – viene evidenziato da ATS -. Nell'eventualità che dovessero essere programmate delle verifiche sul servizio idrico, il personale ATS è munito di tesserino di riconoscimento e automezzo aziendale ed in ogni caso il servizio non deve essere pagato direttamente”. La società inoltre raccomanda di non fornire dati personali neanche se contattati telefonicamente: “È importante non fornire alcun dato anagrafico/contrattuale, informazioni di questo genere non vengono MAI richieste telefonicamente dai nostri operatori. In caso di dubbio, è possibile contattare il Servizio Clienti di Alto Trevigiano Servizi al numero 800.800.882 o avvisare direttamente le forze dell’ordine”.



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×