23 ottobre 2021

Conegliano

Conegliano, la proposta per il park dell'ospedale: "I comuni vicini paghino per i cittadini"

La soluzione proposta dal sindaco di San Fior Maset

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

parcheggio ospedale conegliano san fior

CONEGLIANO - Anche i sindaci dei comuni limitrofi chiedono una soluzione per il “caso” del parcheggio dell’ospedale di Conegliano. Giuseppe Maset, primo cittadino di San Fior, ha proposto una sorta di azione congiunta per agevolare la sosta di chi deve recarsi al nosocomio di Conegliano per visite, esami o interventi chirurgici.

 

“I comuni vicini potrebbero dare il loro contributo economico per permettere ai pazienti dell’ospedale di usufruire gratuitamente del parcheggio – chiarisce il sindaco sanfiorese -.Si tratterebbe di un’extrema ratio”. Maset non è il primo sindaco a chiedere una revisione dell’ordinanza che introduce il pagamento della sosta. Nei giorni scorsi Vincenza Scarpa, primo cittadino di Susegana, ha chiesto – con una lettera inviata al commissario prefettizio Antonello Roccoberton – di “rivalutare la decisione” di introdurre le strisce blu.

 

“È una questione che merita una valutazione condivisa – commenta Maset -. Non voglio criticare, ma il parcheggio dell’ospedale è l’ultimo posto da mettere a pagamento”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×