27/01/2022nebbia ghiacciata

28/01/2022poco nuvoloso

29/01/2022velature sparse

27 gennaio 2022

Conegliano

"Un Centro Anti Violenza anche a Conegliano"

La proposta del presidente del consiglio Isabella Gianelloni

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

isabella gianelloni

CONEGLIANO - Il presidente del consiglio Isabella Gianelloni scrive al sindaco, agli assessori e ai consiglieri comunali. “Ritengo fondamentale progettare anche qui un Centro Anti Violenza, come a Vittorio Veneto, attivare progetti educativi con modalità innovative per tutte le fasce di età, in tutte le scuole, per creare cittadini e cittadine migliori e più attenti, magari con l'ausilio della Fondazione di Comunità, che in questo campo ha già avuto esperienze positive. – spiega l’esponente dem -. Ho proposto anche di modificare al più presto il regolamento della Commissione Pari Opportunità per renderla più snella ed efficiente e arrivare entro poco alla sua nomina e farla lavorare a favore della nostra comunità”.

 

Oggi, venerdì 26 novembre, si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Domani, dalle 15.20, presso la panchina rossa di via Marconi a Conegliano (vicino alla fontana del Nettuno), l’Ulss 2 e il comune, in collaborazione con l’associazione teatrale amatoriale Nugæ e il Club Inner Wheel Conegliano-Vittorio Veneto, organizzano un evento di sensibilizzazione: dopo il racconto della storia della panchina rossa è prevista una lettura ad opera della compagnia Nugæ. Durante la manifestazione saranno esposte opere d’arte sul tema del “rispetto della donna” realizzate da artisti locali.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×