15/06/2024nubi sparse

16/06/2024poco nuvoloso

17/06/2024poco nuvoloso

15 giugno 2024

Treviso

Treviso, addio all'imprenditore Lorenzo Marinese

Ha trovato successo nel settore delle costruzioni e dell'immobiliare

|

|

Treviso, addio all'imprenditore Lorenzo Marinese

TREVISO - Nella serata di venerdì si è spento Lorenzo Marinese, imprenditore e uomo di visione: è scomparso all'età di 86 anni. Conosciuto per la sua intraprendenza e generosità, Marinese ha lasciato un segno indelebile nella comunità trevigiana e oltre.

Nato in Sicilia, Marinese ha abbracciato un'ampia gamma di interessi e opportunità fin dalla giovane età, spinto da una fervida curiosità e una determinazione senza pari. Dopo gli studi in giurisprudenza, ha iniziato un'avventura lavorativa in Africa.

Tornato in patria, ha trovato successo nell'aviazione civile, guidando compagnie aeree e contribuendo allo sviluppo del settore. Tuttavia, il suo cuore era in Africa, dove ha dedicato anni alla costruzione di ospedali e infrastrutture vitali per le comunità locali.

Trasferitosi in Veneto negli anni '90, ha continuato a lasciare il segno come imprenditore nel settore delle costruzioni e dell'immobiliare, portando avanti progetti di rilevanza sociale e culturale. Tra le sue gesta più note, il restauro di importanti edifici storici e il salvataggio della squadra di calcio Venezia Calcio, dimostrando un impegno costante verso la sua regione adottiva.

La sua scomparsa lascia un vuoto nel tessuto della comunità trevigiana. I suoi funerali si terranno lunedì 13 maggio in chiesa a Santa Maria Maggiore a Treviso. Lascia nel dolore la moglie Adriana, i figli Vincenzo, Cristiano, Gian Lorenzo e Rugiada,  le sorelle Mariella, Emilia e Lucia, le nuore Annachiara, Chiara e Gloria, il genero Diego,  i nipoti Lorenzo, Carolina, Gregorio, Ginevra, Costanza e Mariasole.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×