18/04/2024nubi sparse

19/04/2024velature lievi

20/04/2024pioviggine e schiarite

18 aprile 2024

Treviso

Treviso invasa per la sfilata di Carnevale: 80mila persone in città

Folla sulle Mura per applaudire i carri mascherati. Trionfa il carro "Pinocchio” della Pro Loco Sant’Angelo

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

sfilata carnevale Treviso

TREVISO - Grande festa oggi, 13 febbraio, a Treviso per la sfilata di carnevale. Complice il sole e le temperature primaverili in migliaia sono arrivati in città per partecipare alla manifestazione tra maschere, musica e coriandoli. Pienone sulle mura e parcheggi completamente esauriti già dalle 14 in attesa del passaggio dei carri.

Ad aprire la sfilata, partita da piazzale Burchiellati alle 14.30, come da tradizione il Gruppo Folkloristico Trevigiano con Re Carnevale, poi il gruppo Majorettes Onda Azzurra di Jesolo, gli 8 gruppi tra balli e musica e i 17 carri mascherati che a ritmo di musica, coriandoli e coreografie hanno hanno sfilato sotto le Mura tra gli applausi e i sorrisi del pubblico, fino a Borgo Cavour per poi arrivare in piazza Duomo.

Tra i temi dei carri: “L’allegra fattoria” dei Giovani di San Giuseppe, “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato” di NOI Gruppo Giovani San Giacomo di Sala, “I pirati” degli Amici del Carnevale di Roncade, “Pinocchio” della Pro Loco Sant’Angelo Circolo NOI San Trovaso e ancora “Supermario” dei Ragazzi degli anni ’80, “Jurassic Carnivale" “Il mito di Perseo” dell’associazione I ragazzi del Basso Piave. La giuria, posizionata ai piedi delle Mura all’altezza di Bastioni San Marco, e presieduta dal maestro d’arte Marco Varisco, ha eletto miglior carro del Carnevale 2024 quello della Pro Loco Sant’Angelo di Treviso ispirato alla fiaba di Pinocchio. Il premio come miglior gruppo è stato consegnato, a pari merito, all’associazione culturale “Yo Soy Dominicano Aquí y Allá” e alla scuola di ballo EM Energia in movimento di Nervesa della Battaglia (tema: “I quattro elementi”); miglior coreografia, quella creata dal carro del Comitato Carnevale Selva (“Amerigo Selvucci”).

Sul fronte della viabilità, gestita da oltre 40 agenti della polizia locale nelle zone nevralgiche della circolazione stradale, non si sono registrati particolari ripercussioni o rallentamenti, in particolare sul put esterno, nonostante l’invasione di spettatori. Rispettata anche l'ordinanza sindacale sulla detenzione di contenitori di vetro: la polizia locale non ha sanzionato nessuno. Solamente sette le rimozioni operate sulle aree interessate dai divieti di sosta a riprova di un rispetto quasi totale della segnaletica temporanea.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×