19/05/2024nubi sparse

20/05/2024nubi sparse

21/05/2024temporale

19 maggio 2024

Montebelluna

Questa sera arriva a Montebelluna il rapper Piotta

Il cantautore presenterà il suo ultimo album "’Na notte infame"

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Piotta

MONTEBELLUNA - Oggi, sabato 13 aprile, il Mattorosso di Montebelluna ospiterà il cantautore e rapper Tommaso Zanello, meglio conosciuto come Piotta, che salirà sul palco per presentare il suo ultimo lavoro, "’Na notte infame". L'album, uscito il primo marzo su tutte le piattaforme digitali, in CD e vinile, è il decimo studio del prolifico artista, ed è stato pubblicato da La Grande Onda e distribuito da Altafonte e A1. Il titolo stesso dell'album offre un'istantanea della profondità emotiva che si cela dietro questo progetto. Il disco trae ispirazione dalla recente e prematura scomparsa del fratello maggiore di Piotta, Fabio, un apprezzato scrittore e saggista. I due fratelli hanno collaborato a molti dei testi dell'album, e la voce e i versi di Fabio aprono addirittura la prima traccia, introducendo gli ascoltatori in un viaggio intimo attraverso il complesso rapporto fraterno.

"’Na notte infame" si propone così come un viaggio nel labirinto dei sentimenti, raccontando le vicissitudini personali e generazionali di Tommaso e Fabio. Dall'epoca degli anni di piombo fino alla gioia dell'Italia campione del mondo, dal fervore dei '90 alla caduta del Muro di Berlino, dalle subculture degli anni '70 alla nascita dell'hip-hop italiano, Piotta conduce gli ascoltatori attraverso gli anni che hanno segnato le loro vite e le loro generazioni. Ma il viaggio di Piotta non si ferma qui. Oltre all'album, il cantautore si prepara a pubblicare il suo primo romanzo, intitolato "Corso Trieste", in collaborazione con il fratello Fabio, che funge quasi da colonna sonora del libro. Entrambe le pubblicazioni saranno seguite da un tour nei club, che prenderà il via il 15 marzo dal Viper di Firenze.

Il concerto al Mattorosso sarà un'occasione per esplorare non solo il nuovo materiale di Piotta, ma anche di rivisitare alcuni dei suoi successi passati, da "La Valigia" a "Ciclico", da "La Forza che scorre" a "Un'estate ed è finito", passando per brani indimenticabili come "Sempre là" e "Ladro di te". E non mancheranno neanche alcune cover che hanno segnato la sua carriera, come "Rimmel" di De Gregori e "Lella" di De Angelis. Accanto a Piotta, una formazione completamente rinnovata darà vita ai suoi brani sul palco, con il compositore Francesco Santalucia ai piano, synth e chitarra, Augusto AKU Pallocca al sax e Claudio Cicchetti alla batteria e percussioni, supportati dai visual del sound engineer Cristiano Boffi.
 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×