23/06/2024molto nuvoloso

24/06/2024nubi sparse

25/06/2024pioggia debole e schiarite

23 giugno 2024

Nord-Est

Protesta in Comune a Venezia contro il ticket d'ingresso in città

Ca' Farsetti: 'Piantoni aggrediti da un gruppo di facinorosi'

|

|

Protesta in Comune a Venezia contro il ticket d'ingresso in città

VENEZIA - Azione dimostrativa nella sede del Comune di Venezia contro il ticket d'ingresso in città, che verrà sperimentato dal 25 aprile. Un gruppo di persone, aderenti ai movimenti cittadini per il diritto alla casa, hanno occupato simbolicamente la sala del Consiglio comunale, a Ca' Farsetti, esponendo striscioni contro la misura voluta dalla giunta per governare l'overturism, e scandendo slogan in favore della residenzialità. "Casa, diritti, dignità", e ancora "Non vogliamo il ticket, ma una diversa gestione della città", alcune delle frasi scandite dai dimostranti; azione che è stata un po' una anticipazione della manifestazione prevista in città per la mattina del 25 aprile.

L'iniziativa è stata stigmatizzata dall'amministrazione di Ca' Farsetti: "un atto grave, un gesto intimidatorio - hanno detto fonti del Comune - teso a impedire le attività di una istituzione democraticamente eletta come il Consiglio Comunale". Secondo l'amministrazione "i piantoni sono stati letteralmente aggrediti da questi facinorosi, che non hanno voluto sentire alcuna ragione nel confrontarsi". Il Comune ha riferito che i partecipanti alla protesta sono stati identificati e verranno successivamente segnalati alle autorità competenti.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×