21/04/2024pioggia e schiarite

22/04/2024pioggia

23/04/2024pioggia debole

21 aprile 2024

Castelfranco

Malore fatale sul Grappa, si è spento Ivano Bertagnoni

Il 58enne era originario di Romano d'Ezzelino: la moglie ha assistito alla drammatica scena

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Malore fatale sul Grappa, si è spento Ivano Bertagnoni

BORSO DEL GRAPPA - Cordoglio a romano d'Ezzelino, dove viveva, per la morte di Ivano Bertagnoni, un ciclista di 58 anni vittima ieri sul Monte Grappa di un malore fatale mentre stava salendo in bicicletta. La moglie ha assistito alla drammatica scena.
La coppia era uscita per una tranquilla pedalata mattutina e aveva iniziato a risalire il Monte Grappa da Semonzo poco prima delle 10 del mattino. Tuttavia, poco dopo le 10.30, mentre si trovavano al diciannovesimo tornante, Ivano ha improvvisamente accusato il malore e è caduto a terra.

Sono stati subito chiamati i soccorsi, con un'automedica e un'ambulanza del Suem di Crespano giunti sul posto in breve tempo. Anche un elisoccorso è stato inviato da Pieve di Cadore. Nonostante i tentativi di rianimazione, purtroppo i soccorritori non sono riusciti a salvare la vita di Bertagnoni.
La moglie, sotto shock, è stata trasportata in ospedale in ambulanza. I carabinieri di Borso del Grappa sono intervenuti per gestire la viabilità e la sicurezza durante le operazioni di soccorso.
La salma di Ivano Bertagnoni è stata portata all'obitorio di Bassano, in attesa dei funerali che saranno fissati nei prossimi giorni. Bertagnoni era un appassionato di sport, dedicandosi in particolare al running e alle ultramaratone. La sua tragica fine ha scosso la comunità sportiva e i suoi cari.

LEGGI ANCHE

Tragedia sul Monte Grappa: ciclista perde la vita per un malore


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×