21/02/2024nubi sparse

22/02/2024pioviggine

23/02/2024pioggia

21 febbraio 2024

Castelfranco

Inaugurato lo sportello polivalente digitale di Altivole

Il Sindaco Busnardo: “Un front desk per le pratiche più veloci e comode sedute per far sentire i cittadini a casa”

|

|

Inaugurato lo sportello polivalente digitale di Altivole

ALTIVOLE - C’è un facilitatore digitale disponibile per mostrare come dotarsi di SPID o accedere autonomamente ai nuovi servizi digitali in una delle postazioni del nuovo sportello polivalente. È solo una delle novità dello spazio polivalente inaugurato questa mattina e subito funzionante ad Altivole.

La riapertura del piano terra terra del municipio, dopo un importante intervento di ristrutturazione con efficientamento degli impianti elettrico e termoidraulico, risanamento dei muri, sostituzione pavimenti e ammodernamento degli arredi funzionali alla nuova organizzazione, grazie all’investimento di 270mila euro del Comune, ha portato una ventata di novità. Ora tutti gli uffici aperti al pubblico si trovano al piano terra.

“L’intervento più importante è stato l’abbattimento del muro con vetrata del vecchio ufficio anagrafe dove il cittadino interagiva con i funzionari solo tramite i vecchi passavoce”, ha comunicato il Sindaco Chiara Busnardo. Entrando in Municipio il cittadino si trova in un ambiente luminoso e caldo dove viene accolto dal bancone del front desk. “Qui può ricevere informazioni e svolgere immediatamente le pratiche più veloci, come prenotare una sala o prendere un appuntamento”, ha spiegato il Sindaco Busnardo che insieme agli assessori e ai funzionari ha condotto oggi i cittadini in un tour guidato. “Se si attende per una carta d’identità elettronica o l’iscrizione al servizio di trasporto scolastico, ci si può accomodare in una confortevole poltrona. Da qui ci si sposta, non appena è il proprio turno, in una delle postazioni dello spazio polifunzionale per le pratiche più comuni di vari settori”. Oltre a front desk e sportello polivalente il piano terra è dedicato agli uffici frequentati dal cittadino: nell’ala est anagrafe e stato civile, nell’ala ovest ufficio edilizia privata, tributi e l’ufficio degli amministratori dedicato al ricevimento del pubblico. “L’orario ampio con apertura anche il sabato mattina e il mercoledì con orario continuato dalle 9 alle 18 vuole rispondere alle esigenze di conciliazione dei tempi di vita lavorativi e familiari degli altivolesi”, ha sottolineato il Sindaco. “Il Ministero ci ha inoltre concesso la seconda postazione per la Carta D’Identità Elettronica, un’altra importante conquista che ridurrà ulteriormente i tempi di attesa. Questa impostazione nasce per rispondere a un approccio innovativo all’organizzazione della Pubblica Amministrazione in cui le azioni vengono misurate sulla base del valore pubblico che generano, cioè dell’impatto positivo che le politiche e i progetti dell’ente hanno per il benessere complessivo di cittadini e imprese.

Abbiamo voluto mettere il cittadino al centro dell’attività amministrativa creando un ambiente che incarnasse questo approccio di cura e attenzione verso l’utenza. Ringrazio i funzionari e collaboratori che hanno condiviso fin dall’inizio questo nuovo approccio e co-progettato il nuovo modello; i volontari che ci hanno aiutato nei traslochi; tutte le aziende che hanno eseguito i lavori di ristrutturazione; un ringraziamento particolare all’Arch. Laura Franceschet, di FARAM 1957, che ha interpretato quello che un anno fa era poco più che un sogno, trasformandolo in progetto, che ora è realtà, senza la sua visione tutto questo non sarebbe stato possibile”. INFORMAZIONI Lo Sportello Polivalente del Comune di Altivole è aperto lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13; sabato dalle 9 alle 12 e mercoledì tutto il giorno dalle 9 alle 18 con orario continuato ad accesso diretto e su appuntamento. Per informazioni, segnalazioni e appuntamenti: tel. 0423 9182 e-mail: sportello@comune.altivole.tv.it


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×