26/05/2024sereno

27/05/2024poco nuvoloso

28/05/2024pioggia debole

26 maggio 2024

Castelfranco

Eva Perroni, titolare del ristorante Molinetto di Borso, si è spenta a soli 45 anni

Vittima di un malore è spirata nel giro di 24 ore all'ospedale di Bassano

|

|

Eva Perroni

BORSO DEL GRAPPA – La prematura scomparsa di Eva Perroni, 45 anni, titolare del ristorante pizzeria al Molinetto di Borso del Grappa ha destato un forte cordoglio non solo nella Pedemontana del Grappa dove era conosciuta e apprezzata ma anche a Romano d’Ezzelino (Vicenza) dove viveva e a Galliera Veneta (Padova) di cui era originaria. Un malore repentino l’ha strappata ai suoi affetti dopo un’agonia di 24 ore. Un dramma per il marito Massimo Bosa, con cui condivideva il lavoro al Molinetto, e per i fratelli Massimiliano, Tiziano e Marco, cui era molto legata.

Il dramma martedì nella sua abitazione quando il marito l’ha trovata riversa a terra, priva di sensi. Dopo averla soccorsa e rianimata, tutti pensavano a un mancamento occasionale senza importanza: per dare una mano erano giunti anche i fratelli che abitano dello stesso edificio. Ma di lì a poco ecco l’ennesimo malore. I parenti hanno tentato il massaggio cardiaco, e nel frattempo sono giunti i sanitari del 118 che l’hanno stabilizzata e trasportata all’ospedale di Bassano del Grappa, dove purtroppo all’indomani il suo cuore ha cessato di battere.

 



 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×