24/06/2024pioggia e schiarite

25/06/2024nubi sparse e rovesci

26/06/2024possibili temporali

24 giugno 2024

Vittorio Veneto

“Vi sosterremo”: confermati i foghi de Santa Gusta

I candidati sindaco ieri sera hanno rassicurato il comitato festeggiamenti Santa Augusta

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

“Vi sosterremo”: confermati i foghi de Santa Gusta

VITTORIO VENETO – Dopo lo stop alla variazione al bilancio che comprendeva anche i fondi per il bando a sostegno degli eventi estivi, ieri sera, martedì, i quattro candidati sindaco – Mirella Balliana, Giovanni Braido, Luisa Camatta e Gianluca Posocco – hanno accettato l’invito del comitato festeggiamenti Santa Augusta e nella sede del comitato, in piazza Flaminio, si è svolto un incontro chiarificatore in vista dell’edizione 2024, teso a capire le intenzioni dei candidati qualora eletti. Presente alla serata anche il presidente di Ascom Vittorio Veneto Giuseppe Partata, che ha confermato l’appoggio al comitato da parte dell’associazione di categoria.

 

«Il comitato festeggiamenti non vuole incunearsi in polemiche e bagarre elettorali e, proprio per questo, ha voluto condividere in una tavola rotonda le difficoltà legate all’incertezza nel programmare l’edizione 2024 senza la certezza di coperture economiche – spiega il comitato all’indomani dell’incontro -. Senza l’aiuto del Comune di Vittorio la manifestazione non riesce a realizzarsi, perché le nostre sole forze di raccolta economica coprono circa il 40% del budget necessario. Certo è che, se non abbiamo una certezza sul coinvolgimento dell’amministrazione, nessuno di noi si prende carico di questa esposizione economica».

 

«Durante la tavola rotonda abbiamo spiegato ai candidati la nostra difficoltà ad impegnarci in un budget di spesa che non siamo in grado di sostenere da soli – prosegue il comitato -. Le spese per la sola serata dei fuochi sono stimate in 35.000 euro, perché oltre al costo dello spettacolo pirotecnico si aggiungono costi relativi alla sicurezza che non possiamo sottrarci vista l’entità dell’evento».

 

Nel corso dell’incontro è nata una fattiva discussione, con comprensione da parte dei candidati dell’impegno richiesto al comitato. E al termine hanno sottoscritto un atto d’impegno formale a sostenere la manifestazione qualora fossero eletti sindaco.

 

«Tale impegno – chiarisce il comitato - passerà attraverso gli iter normali previsti dalla normativa con l’emissione di un bando che attualmente non è stato realizzato. Seppur quanto sottoscritto abbia solo un impegno morale, ci permette, come comitato festeggiamenti, di proseguire con l’organizzazione ed esporci con i fornitori, garantendo loro che le forniture saranno pagate come di consueto».

 

Il comitato si è detto soddisfatto e «auspica oltre all’impegno formale dell’amministrazione comunale, anche quello della cittadinanza nel sostenere questo evento dando manforte ai volontari che già donano tempo per i festeggiamenti, ma non possono di certo farsi carico del rischio economico».

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×