21/04/2024velature estese

22/04/2024pioggia

23/04/2024pioggia debole

21 aprile 2024

Treviso

Treviso, evade 700mila euro di tasse con software per doppia contabilità

Protagonista un odontoiatra trevigiano, Finanza lo segnala al fisco

|

|

Treviso, evade 700mila euro di tasse con software per doppia contabilità

TREVISO - La Guardia di finanza di Treviso ha scoperto un odontoiatra, con studio medico in provincia, che, per gli anni dal 2017 al 2022, non ha dichiarato compensi per 408.000 euro, contabilizzando anche costi indeducibili per 285.000 euro, per una evasione fiscale complessiva di 700 mila euro.

Singolare è stato il metodo utilizzato dall'odontoiatra per occultare gli incassi non fatturati, di cui erano a conoscenza anche i collaboratori di studio.Il medico, infatti, dopo aver acquistato da una società lombarda un particolare software per gestire gli appuntamenti dei clienti, le cartelle cliniche e le fatturazioni, ha utilizzato il programma per tenere una doppia contabilità, la prima con le scritture contabili esibite ai verificatori il giorno dell'avvio dell'attività di controllo, la seconda, tenuta nascosta, per registrare i compensi incassati e non fatturati.

Alla contabilità occulta era possibile accedere solo attraverso una determinata funzione presente nel software, nota al professionista e ai suoi dipendenti, la quale, richiamando un vero e proprio archivio parallelo, consentiva di visionare anche le prestazioni eseguite, incassate e per le quali non era stata emessa alcuna ricevuta fiscale. L'odontoiatra è stato segnalato al fisco.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dalle#39;Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×