21/04/2024pioggia e schiarite

22/04/2024pioggia

23/04/2024pioggia debole

21 aprile 2024

Nord-Est

Operazione antidroga: durante un controllo in centro arrestati in quattro

L'approfondimento delle verifiche ha rivelato che contro tutti e quattro esisteva un ordine di rintraccio relativo a un'ordinanza di custodia cautelare, collegata a precedenti accuse di spaccio di stupefacenti

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Operazione antidroga: durante un controllo in centro arrestati in quattro

VENEZIA - I Baschi Verdi della Compagnia Pronto Impiego di Venezia hanno eseguito un intervento nella serata del 23 novembre nei pressi di Via Giuseppe Garibaldi, fermando quattro giovani tunisini risultati sprovvisti di documenti.

L'approfondimento delle verifiche ha rivelato che contro tutti e quattro esisteva un ordine di rintraccio relativo a un'ordinanza di custodia cautelare, collegata a precedenti accuse di spaccio di stupefacenti formulate dai Carabinieri di Venezia. I Baschi Verdi hanno proceduto all'arresto dei giovani e alla loro traslazione presso la Casa Circondariale di Santa Maria Maggiore.

Uno dei fermati, privo di regolare permesso di soggiorno e precedentemente denunciato per immigrazione clandestina, è stato invitato a presentarsi presso l'Ufficio Immigrazione della Questura di Venezia per regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale. Gli altri due soggetti, già sottoposti a misure cautelari per spaccio in precedenza, sono attualmente oggetto di approfondimenti investigativi da parte dei Baschi Verdi e del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Venezia.

Nel contesto delle attività di contrasto allo spaccio, la Guardia di Finanza ha anche effettuato interventi contro il gioco abusivo, sanzionando e sequestrando attrezzature a cinque soggetti di nazionalità macedone e albanese che operavano nei luoghi turistici di Venezia, come il Ponte degli Scalzi. Le sanzioni pecuniarie inflitte hanno raggiunto fino a 500 euro.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×