19/06/2024sereno

20/06/2024poco nuvoloso

21/06/2024possibili temporali

19 giugno 2024

Montebelluna

ATS, “Spesi 113 milioni di euro nell’ultimo triennio per aumentare l’efficienza idrica”

Ok al bilancio 2023 di Alto Trevigiano Servizi dai Sindaci dei 51 Comuni soci

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

ATS, Alto Trevigiano Servizi

MONTEBELLUNA - L'assemblea dei Sindaci dei 51 Comuni soci ha dato il via libera al Bilancio d'esercizio 2023 di Alto Trevigiano Servizi (ATS), confermando all'unanimità il percorso di crescita intrapreso dall'azienda. Riunitisi ieri, 8 maggio, presso la sede di Montebelluna, i rappresentanti dei Comuni hanno ratificato il documento economico, evidenziando la salute finanziaria e la crescita costante dell'azienda. Il Bilancio di sostenibilità presentato in occasione dell'assemblea testimonia i risultati conseguiti nel 2023 nel cammino verso un modello di sviluppo sostenibile ed inclusivo. "Il Bilancio 2023 conferma il percorso di crescita intrapreso dalla Società negli ultimi anni", ha commentato il Direttore di ATS, Pierpaolo Florian, sottolineando le performance economiche positive e l'impegno costante verso l'efficienza ed economicità.

L'azienda ha puntato su modernizzazione e miglioramento del servizio, con investimenti significativi. Negli ultimi tre anni, sono stati destinati oltre 113 milioni di euro per aumentare l'efficienza idrica delle reti e garantire la continuità nella fornitura ai cittadini, oltre che per migliorare le infrastrutture del ciclo idrico. "Questo aumento si ripercuote positivamente sul livello di investimento pro-capite", ha evidenziato Florian, "raggiungendo nel 2023 la cifra di 91 euro per abitante del territorio servito, ben al di sopra della media nazionale e del Nord-Est dell’Italia".

Nel dettaglio, quasi il 44% degli investimenti è stato destinato al miglioramento delle reti acquedottistiche, mentre il 30% è stato impiegato per il completamento e il miglioramento della fognatura. Grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), ATS ha ottenuto finanziamenti significativi per progetti di ampliamento e modernizzazione degli impianti, affrontando le sfide legate al cambiamento climatico. L'attenzione all'efficientamento energetico è stata particolarmente apprezzata dall'Assemblea dei Sindaci, che ha riconosciuto gli sforzi di ATS nel ridurre i consumi di energia elettrica e nell'aumentare l'utilizzo di energia rinnovabile. "Per i prossimi anni", ha annunciato Florian, "è prevista l'installazione di pannelli fotovoltaici in altre sette sedi, con un risparmio previsto di 536 tonnellate di CO2 all'anno".

Il Direttore di ATS, Pierpaolo Florian, ha sottolineato l'importanza delle risorse umane per il successo aziendale, annunciando investimenti nella formazione del personale. Nel 2023, sono state erogate oltre 8.000 ore di formazione, con particolare attenzione alla sicurezza sul lavoro. Il Presidente di ATS, Vettori, ha concluso esprimendo gratitudine al Consiglio di Amministrazione e ai Comuni soci per il sostegno nell'ambizioso percorso di sviluppo. "Gli investimenti eseguiti e programmati", ha affermato Vettori, "mirano a modernizzare e migliorare il servizio idrico integrato, ponendo sempre più attenzione all'ambiente e alle generazioni future".
 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×