29/06/2022pioggia debole e schiarite

30/06/2022nubi sparse

01/07/2022poco nuvoloso

29 giugno 2022

Treviso

Zero Branco e Morgano: firmata la convenzione per la pista ciclopedonale che unirà i due comuni

Il progetto sarà oggetto di una richiesta di contributo statale per la rigenerazione urbana

|

|

Zero Branco e Morgano: firmata la convenzione per la pista ciclopedonale che unirà i due comuni

ZERO BRANCO - Si è tenuta ieri mattina, presso la sede municipale di Zero Branco, la firma della convenzione per la realizzazione di un percorso ciclopedonale di collegamento tra il Comune di Zero Branco ed il Comune di Morgano. I sindaci Luca Durighetto e Daniele Rostirolla hanno sottoscritto ufficialmente l’accordo, finalizzato alla richiesta di un contributo statale - già inviata ieri al Ministero dell’Interno, a margine della firma - destinato alla rigenerazione urbana e ad interventi che incrementino la mobilità sostenibile, il miglioramento della qualità del decoro e del tessuto sociale e ambientale, la riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado.

 

“Cooperare ed unire le forze per obiettivi comuni, che ribadiscono peraltro la centralità di tematiche quali la mobilità lenta e la sicurezza di pedoni e ciclisti valorizzando allo stesso tempo il territorio, rappresenta un valore aggiunto della nostra attività amministrativa” dichiarano i Sindaci Durighetto e Rostirolla, “questa pista ciclopedonale di collegamento è entrata a tutti gli effetti nelle nostre agende: confidiamo in un esito positivo del finanziamento, restando in ogni caso pronti a investire e a cogliere tutte le opportunità che possano contribuire alla realizzazione dell’opera”. Dal punto di vista progettuale il percorso prevede il collegamento ciclopedonale protetto tra il centro della frazione di Sant’Alberto di Zero Branco lungo via Alessandrini (SP65) alla pista ciclopedonale esistente nella frazione di Scandolara, il collegamento ciclopedonale protetto con il Comune di Morgano lungo via Onaro per raggiungere, attraverso via Zeriolo nel territorio della frazione di Badoere, il tracciato esistente della ciclopedonale Treviso-Ostiglia, il collegamento ciclopedonale protetto fino al confine con il Comune di Scorzè, tramite via dell’Olmo (SP84).

 

Si tratta di circa 5 chilometri complessivi (2,6 chilometri in Comune di Zero Branco e 2,5 chilometri in Comune di Morgano) per un costo complessivo pari a 5 milioni di euro. Tale cifra corrisponde anche all’importo massimo finanziabile dal Ministero per i Comuni che non raggiungano i 15 mila abitanti. Entrambi i Consigli Comunali, in data 14 marzo 2022 quello di Morgano e in data 15 marzo 2022 quello di Zero Branco, avevano accolto la proposta delle due Giunte di attivare, in forma associata, la convenzione oggetto della firma di ieri, che vede il Comune di Zero Branco quale ente capofila. OT

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×