29/02/2024pioggia debole

01/03/2024pioggia

02/03/2024pioviggine

29 febbraio 2024

Treviso

Mom, al via il servizio scolastico: a Treviso controlli e assistenza per oltre 4mila studenti

Assistenti a terra e presidio degli hub di interscambio di bus e corriere hanno consentito 
la regolarità del servizio nel giorno di riapertura delle scuole

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

mom

TREVISO - Sicurezza, controllo dei biglietti, educare all’utilizzo dei mezzi e indicazioni ai giovani studenti. Con la ripartenza della scuola Mom ha deciso di potenziare il servizio del trasporto pubblico con personale di assistenza alla clientela anche attraverso steward a terra di ditte esterne. I controlli del servizio si sono concentrati in particolare nei grandi centri scolastici: oltre 12 mila i passeggeri in arrivo a Treviso, dove al mattino il personale ha presidiato gli hub di interscambio stazione FS, stadio e Stiore.

Il flusso è stato regolare anche per effetto di entrate ancora con orari non certi con inizio tra le 8 e le 9.  Al termine delle lezioni, Mom ha proseguito le attività di assistenza anche alle uscite dei grandi poli cittadini, quali viale Europa, San Pelajo e l’autostazione. Presidiati anche gli altri poli scolastici di maggiore affluenza: da Conegliano a Castelfranco, dove gravitano oltre 3mila passeggeri, fino a Vittorio Veneto e Montebelluna, dove ogni giorno arrivano e ripartono in bus più di 2mila utenti.  Con l'avvio dell’esercizio invernale Mom riprende il servizio al massimo delle potenzialità garantendo il trasporto a oltre 40mila passeggeri giorno, mentre si sta avvicinando alle 30mila unità il numero degli abbonati per questo anno scolastico.  

“L’attività di controllo ed educazione avviata oggi ci ha consentito di monitorare oltre 4mila ragazzi in transito su Treviso - spiega il gestore di Esercizio Mom, Corrado Bianchessi - Un campione che ha evidenziato la presenza di circa il 16% con biglietto (per la maggior parte dei casi acquistato all’ultimo momento alla vista dei controlli). Il contrasto all’evasione diventa ora un punto fermo per Mom che va contenuta, anzitutto, con la presenza. Noi saremo presenti in forze tutti i giorni a Treviso e nei principali poli scolastici.

Sul fronte dell’organizzazione del servizio, aggiunge: “Ci rendiamo conto che, come ogni anno, le scuole non sono strutturate con orari definitivi. Per quanto possibile stiamo cercando di venire incontro alle esigenze dettate da orari continuamente in cambiamento, sia in ingresso che in uscita”.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×