23/05/2024nubi sparse

24/05/2024pioggia debole e schiarite

25/05/2024pioviggine e schiarite

23 maggio 2024

Castelfranco

Il Maffioli di Castelfranco è il migliore Istituto Alberghiero d'Italia

Conquistato i prestigioso titolo alla competizione nazionale disputatasi in Sicilia

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Maffioli

CASTELFRANCO VENETO / MONTEBELLUNA / PIEVE DEL GRAPPA – Una sfida in piena regola quella che ha visto trionfare l’Istituto Alberghiero Maffioli di Castelfranco Veneto portandosi a casa l’ambito e meritato titolo di migliore Istituto Alberghiero d'Italia. Alla competizione hanno preso parte 26 realtà formative da tutto il paese che a Giarre, in provincia di Catania, si sono confrontati sulle loro competenze in: cucina, sala e accoglienza turistica. Il professor Andrea Marcato ha accompagnato il team castellano composto da Andrea Zamboni per la cucina, Alison Pulin per la sala e Alessia Della Bianca per l’accoglienza. Ottime le prestazioni dei ragazzi, infatti, Andrea e Alison si sono classificati entrambi quarti nella loro categoria mentre Alessia ha fatto il colpaccio con 94 punti su un massimo di 100: insomma un successo su tutti i fronti che ha portato alla vittoria finale!

Ma vale la pena di ricordare come è nata questa scuola e cosa rappresenta per il nostro territorio visto che oltre alla sede centrale di Castelfranco Veneto ha anche due sezioni distaccate a Montebelluna e Pieve del Grappa. “L’IPSSEOA - acronimo che definisce l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera - è intitolato a Giuseppe Maffioli, originario di Padova, ma vissuto per tutta la vita a Treviso: poliedrico e appassionato uomo di cultura, scrittore, giornalista, sceneggiatore, regista, attore, organizzatore di eventi, collaboratore di rubriche televisive e radiofoniche, nonché noto gastronomo – si legge in una nota della scuola -. L’Istituto nasce nel 1978, per lungimirante volontà e magistrale visione del mondo scolastico a cura del suo fondatore e storico Preside, Professor Bruno Brunello.

Fin dall’inizio, la Scuola ha avuto una caratterizzazione policentrica, così accanto alla sede di Castelfranco Veneto sono state fondate delle sedi coordinate. Successivamente, dal Maffioli sono nati altri due plessi in provincia: il primo a Vittorio Veneto e il secondo a Treviso; entrambe le sedi, con il tempo sono diventate autonome e hanno dato vita rispettivamente all’IPSSAR Beltrame di Vittorio Veneto e all’IPSSAR Alberini di Treviso. L’Istituto ha comunque mantenuto altre sedi scolastiche al di fuori del territorio comunale di Castelfranco: precisamente quelle di Pieve del Grappa e di Montebelluna, al fine di abbracciare l’intero territorio della Marca Trevigiana ed oltre”.
 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×