20/08/2018quasi sereno

21/08/2018sereno

22/08/2018quasi sereno

20 agosto 2018

Esteri

Nazisti contro ebrei', messa in scena choc a scuola

commenti |

La procura austriaca ha confermato l'apertura di un'indagine a carico di cinque 13-14enni che hanno inscenato a scuola una sorta di simulazione nazista, con saluto hitleriano e compagni 'ebrei' perseguitati, in violazione della legge che vieta attività naziste. I fatti sono svolti a marzo in una scuola a Zurndorf, nell'Austria orientale, dove ai ragazzi erano stati fatti leggere il libro e vedere il film "L'Onda" nell'ambito del corso di storia sulla seconda guerra mondiale.

Film e libro raccontano la vicenda di un professore di storia americano che spinge i suoi allievi ad adottare un comportamento fascista per spiegare loro come il nazismo aveva potuto diffondersi in Germania fra la gente comune. Come nel racconto, l'esperimento sembra però essere sfuggito di mano anche nella scuola austriaca.

Il responsabile regionale dell'istruzione Heinz Josef Zitz ha riferito che il film è stato proiettato per anni nella scuole senza nessun incidente, ma che le proiezioni verranno ora interrotte.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×