27/08/2016sereno

28/08/2016sereno

29/08/2016sereno

27 agosto 2016

Privato ricorre al Presidente della Repubblica

Piazza Meschio, incognita convenzione

Claudia Borsoi | commenti |

VITTORIO VENETO – Sotto alla lente il nuovo accordo tra le parti (comune, Edilvi e Zurich) portato in consiglio lo scorso marzo, ma ancora non sottoscritto davanti al notaio.

Finisce nella tagliola Black, gattone sterilizzato e innocuo

Gatti in trappola

commenti |

VITTORIO VENETO - Disperata, ha lanciato l’allarme su Facebook: “Qualcuno ha messo una tagliola contro i miei gatti. E Black ci è finito dentro”.

I comuni soddisfatti del trend positivo. Inglesi in pole position

Turisti in crescita nel vittoriese

commenti |

VITTORIO VENETO - Sindaci e rappresentanti degli 11 comuni che fanno capo al territorio dello Iat (l’Ufficio informazioni turistiche) di Vittorio Veneto sorridono.

Traffico interdetto martedì prossimo per lavori su un edificio

Cantiere in via Lioni

commenti |

VITTORIO VENETO - Martedì 30 agosto arrivare a Ceneda sarà un po’ più complicato.

Ciclista “smarrito” imbocca il casello a Vittorio sud. Allertata la polizia stradale

In bici (e contromano) sull’A27

commenti |

VITTORIO VENETO - Chi l’ha visto ha detto che si trattava di un giovane “straniero”. Chi l’ha visto si è impressionato. E ha avvisato la polizia stradale.

In base alle segnalazioni il ragazzo entrato nell’A27 al casello di Vittorio Veneto Sud

Con la bici in autostrada, scatta l’allarme

commenti |

VITTORIO VENETO – Ha imboccato l’autostrada in bicicletta e contromano, è scattato l’allarme, ma all’arrivo della polizia non c’era più. L’episodio si è verificato ieri poco prima delle 20, in prossimità del casello di Vittorio Veneto Sud dell’A27.

...

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Le recenti stragi terroristiche hanno influenzato i tuoi programmi estivi?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.896

Anno XXXV n° 14 / 28 luglio 2016

LA TABACCAIA CON LA PISTOLA

Ha subito otto rapine in otto anni. Quando al mattino solleva la saracinesca della sua tabaccheria, si augura che non le succeda nulla di irreparabile. Perché la paura le è entrata nel cuore. In quegli occhi azzurri, sotto-sotto un po’ diffidenti. Per esperienza. Carla De Conti, a 50 anni, ha deciso di impugnare una pistola.

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×

Attenzione! è necessario loggarsi al sito per completare la procedura



×