20/10/2018sereno con veli

21/10/2018nuvoloso

22/10/2018sereno

20 ottobre 2018

Altri sport

A Capodanno si corre a petto nudo

Atletica mottense e molti podisti (e podiste in reggiseno) opitergini protagonisti alla Petto Nudo Run di Torre di Mosto

Altri sport

A Capodanno si corre a petto nudo

TORRE DI MOSTO / MOTTA DI LIVENZA - Una cinquantina di podisti, forse di più, tra cui una decina di ragazze in reggiseno, hanno partecipato alla quarta edizione della “Petto nudo run”.

La corsa a piedi goliardica, si corre rigorosamente a petto nudo, è organizzata da Alberto Meda e amici a Biverone di San Stino nella località veneziana di Torre di Mosto.

Tra i gruppi storici dell’evento anche diversi podisti dell’Atletica Mottense che hanno iniziato in modo un po' insolito il nuovo anno.


La corsa si è svolta dunque a Torre di Mosto, in provincia di Venezia, suscitando la curiosità e anche il plauso della gente, quasi incredula nel vedere un gruppo di persone che correvano a petto nudo.

Ben nutrito il numero di podisti dell’Atletica Mottense tra cui gli “storici” podisti Bepi Caldo, Sergio Cavezzan, Dino Bergamo e Ivan Carrer, e ben quattro donne al via: Marta Buoso, Nadia Finotto, Roberta Finotto e Loredana Zamuner.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Altri sport

Bocce Serie A Raffa / Buona la prima per la Fashion Cattel

TREVISO - Sabato 13 ottobre nel gremitissimo bocciodromo comunale di Villorba nella 1^ giornata del Campionato Italiano a squadre di Società Serie “A” che da quest’anno si disputa in 2 gironi a 8 squadre, e si concluderà con i Play Off per l’aggiudicazione dello scudetto.

...

Altri sport

A casa dei campioni d'Italia finisce 5-1 per l'Acqua e Sapone

Calcio a 5 Serie A / Came ko a Chieti

CHIETI - La Came Dosson non riesce a ripetere il colpaccio della passata stagione e rientra da Chieti sconfitta dai campioni d’Italia dell’Acqua&Sapone, al termine di una gara durante la quale Lima e compagni hanno dimostrato una volta di più ancora la forza del loro gruppo.

la partenza
la partenza

Altri sport

Il veneziano vince in 1h09’35”, nuovo primato personale, precedendo il pugliese Marangi e il trevigiano Ghenda. La romagnola si migliora di oltre due minuti, chiudendo in 1h15’49”

Mezza di Treviso con record, trionfano Solone e Boccalini

TREVISO - La Mezza di Treviso si veste del tricolore. Non era mai successo, in quattro anni, che due italiani trionfassero nella stessa edizione della mezza maratona organizzata dall’ex azzurro Salvatore Bettiol.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×