20/11/2017foschia

21/11/2017foschia

22/11/2017quasi sereno

20 novembre 2017

Cronaca

Abusava della figlia della convivente: arrestato

commenti |

Avrebbe abusato della figlia della convivente, di appena 10 anni: con l'accusa di violenza sessuale su minore i poliziotti del Commissariato di Gioia Tauro hanno arrestato ieri E.M., 40enne del posto. Il provvedimento è stato emesso dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, Domenico Cappelleri.

 

Le indagini sono scattate in seguito alla denuncia della madre della bambina che ha rivelato i continui abusi sessuali e maltrattamenti da parte del convivente ai danni della piccola figlia. Gli approfondimenti scattati in seguito alla denuncia hanno fatto emergere ulteriori elementi probatori, confermati dalla bimba in audizione protetta. Subito dopo la denuncia, madre e figlia piccola sono state trasferite in un centro di accoglienza per madri in difficoltà.

 

Il 40enne, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Palmi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×