10 agosto 2020

Rugby

Zuliani torna a casa: "Un onore essere qui"

Il 20enne terza linea aveva già vestito il biancoverde nelle giovanili: torna in Prima squadra da permit player

Rugby

Manuel Zuliani

TREVISO - È  nato a Castelfranco Veneto, ha già indossato la maglia del Benetton Rugby a livello giovanile e ora ha questa opportunità da permit player. Manuel Zuliani, 20enne terza linea, da oltre un mese si sta allenando agli ordini di coach Kieran Crowley e del suo staff tecnico.

Manuel, come stanno andando i primi allenamenti con i Leoni?
«Queste prime settimane d’allenamento con i Leoni sono state molto dure e stanno andando molto bene, ci stiamo focalizzando più sulla palestra e fitness in campo, con alcuni esercizi di skills e tecnica individuale. Però maggiormente su fitness e palestra, per arrivare alle due partite con le Zebre in forma».

Hai già giocato con l’Under 18 del Benetton Rugby e adesso hai questa chiamata da permit player. Sei affascinato dalla possibilità di indossare la maglia della squadra della tua città?
«Due anni fa, prima di entrare nell’Accademia Nazionale Ivan Francescato, ho giocato con l’Under 18 del Benetton Rugby di cui ero il capitano. Mi affascina molto la possibilità di indossare la maglia della Prima Squadra, però c’è molto da lavorare e soprattutto devo imparare da questi giocatori che hanno molta esperienza e caps con la Nazionale. È un onore essere qui».

Quanto è importante per la tua crescita allenarti con grandi giocatori e uno staff tecnico di assoluta qualità?
«Per me è molto importante allenarmi con questi giocatori, hanno molta esperienza, spero di imparare molto da loro professionalmente e di affinare le mie qualità tecniche. Sicuramente allenarmi con uno staff tecnico di altissimo livello come questo mi aiuterà a crescere sia fuori dal campo, che soprattutto dentro il campo».

Quali sono le tue caratteristiche tecniche?
«Sinceramente mi sento più un flanker che un numero 8, perché ho delle caratteristiche che sono migliori nel breakdown e devo migliorare sicuramente le skills e l’esplosività».

 

Fonte: benettonrugby.it

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

il General manager del Mogliano Rugby 1969 Massimiliano Piccin con Francesco Fabi
il General manager del Mogliano Rugby 1969 Massimiliano Piccin con Francesco Fabi

Rugby

Importanti operazioni di mercato per la società trevigiana

Nuovi ingressi in squadra per il Mogliano Rugby

MOGLIANO VENETO – Mogliano Rugby ufficializza il mediano di mischia Francesco Fabi: rinnoverà ancora una volta la propria permanenza con i colori biancoblù.

Matteo Blessano
Matteo Blessano

Rugby

Importante novità di mercato per la storica società trevigiana

All'Omar Villorba torna Matteo Blessano

VILLORBA - L'Omar Villorba continua a mettere a segno in vista della ripresa dell'attività agonistica nuovi importanti colpi nel rugby mercato, confermandosi quale polo di attrazione per molti giocatori di caratura, in particolar modo quelli cresciuti rugbisticamente a Villorba.

Tommaso Allan
Tommaso Allan

Rugby

L'apertura del Benetton Rugby Tommaso Allan: "La cosa principale è comunque poter tornare a disputare gare ufficiali"

"Giocare senza pubblico sarà strano"

TREVISO - Sta per terminare un’altra settimana di allenamenti dei Leoni e fra 14 giorni gli uomini di Crowley potranno riassaggiare l’atmosfera ufficiale delle partite nel match di GuinnessPRO14 contro le Zebre. Ecco le parole di Tommaso Allan, il numero 10 biancoverde.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×