28 ottobre 2021

Sport

Altri Sport

A zonzo a Capodanno. A petto nudo

Iniziativa goliardica dei podisti dell'Atletica mottense il primo giorno dell'anno

|

|

A zonzo a Capodanno. A petto nudo

MOTTA DI LIVENZA - I podisti dell’Atletica Mottense venerdì hanno partecipato alla seconda edizione della “Pettonudo Run” organizzata dal gruppo Aggredire, con tanto di parrucca in testa. L’iniziativa è andata in scena la mattina di Capodanno a San Stino di Livenza, in frazione Biverone.

 

Si tratta di una gara in cui l’unica regola è correre a petto nudo. Tra i podisti dell’atletica mottense ai nastri di partenza si sono presentati, sprezzanti del freddo, Giuseppe Caldo, Antonio Rocco, Dino Bergano, Domenico Cossidente, Sergio Cavezzan.

 

 

Oltre ai portacolori del gruppo mottense, hanno partecipato anche una trentina di altri  podisti provenienti da diverse squadre della zona. 

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×