19 giugno 2021

Mogliano

Zero Branco, “Discussione in Comune” in supporto degli studenti

L’iniziativa è rivolta ai laureandi residenti nel comune di Zero Branco e durerà fino a cessata emergenza pandemica

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

“Discussione in Comune” in supporto degli studenti zerotini

ZERO BRANCOLa Sala Consiliare del Comune di Zero Branco si trasforma in aula per discutere la tesi di laurea.

“Discussione in Comune”. Si chiama così l’innovativa soluzione pensata dall’Amministrazione Comunale, su iniziativa della consigliera con delega alle politiche giovanili Michelle Masiero, per agevolare gli studenti zerotini che, a causa della pandemia da Coronavirus, si sono visti costretti a concludere il proprio percorso accademico a distanza, in modalità telematica.

Nel corso dell’ultimo anno sono stati tanti gli studenti italiani che hanno affrontato la tanto attesa discussione di laurea in spazi inediti, che mai si sarebbero pensati di utilizzare per una cerimonia conclusiva così importante e attesa. Cucine, camere, soggiorni o giardini si sono infatti trasformati in finte aule universitarie, in cui la formalità non era di certo la caratteristica principale.

“Abbiamo deciso di aprire le porte della Sala Consiliare per rendere confortevole il giorno più memorabile della vita di uno studente e conferirgli la solennità che merita – spiega Masiero – Per agevolare lo sforzo dei nostri studenti, quindi, mettiamo a disposizione gratuitamente la Sala, la connessione wi-fi e il proiettore. Sarà inoltre possibile condividere il momento con parenti e amici seguendo tutti i crismi dettati dalla normativa anti-covid”.

L’iniziativa, che durerà per tutto il perdurare dello stato emergenziale o, comunque, sino alla ripresa delle cerimonie presso i singoli Atenei, sta riscuotendo un discreto successo: ci sono già state delle richieste di prenotazione per la prossima sessione.

Maggiori informazioni sull’iniziativa “Discussione in Comune” sono disponibile sul sito del Comune di Zero Branco.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×