18/08/2022temporale

19/08/2022pioggia debole e schiarite

20/08/2022poco nuvoloso

18 agosto 2022

Esteri

Zelensky: "Russia ha scelto la guerra, noi non possiamo arrenderci"

Il presidente ucraino in collegamento video: "Rischio è la nostra scomparsa, come Stato, come nazione, come persone"

|

|

Zelensky:

MONDO - “Non possiamo arrenderci, pena la nostra scomparsa, come Stato, come nazione, come persone". A dirlo oggi il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, in collegamento video con la comunità universitaria giapponese, rilanciato da Ukrinform. "La Russia ha scelto la strada della guerra, l'Ucraina quella della pace. La Russia spara per distruggere, l'Ucraina spara per sopravvivere. La guerra è l'idea nazionale della Russia, quell'Ucraina è la pace", ha sottolineato.

 

In questi quattro mesi, ha proseguito, si continua a parlare di "guerra in Ucraina", ma così si rischia di distorcere la percezione di quanto accade. "Questa è una guerra in Ucraina - ha puntualizzato - iniziata dalla Federazione russa, che la Federazione russa prosegue e non vuole fermare. L'Ucraina difende la sua terra e l sua sovranità".

 



Dello stesso argomento

immagine della news

20/05/2022

Zelensky: "Inferno in Donbass"

Il presidente ucraino: "Troveremo e consegneremo a giustizia chi dà e chi esegue ordini criminali". Biden: "Questo pacchetto ci consentirà di inviare ancora più armi e munizioni"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×