18 settembre 2020

Rugby

Rugby

Zani, lesione al crociato anteriore

Il giocatore del Benetton Rugby rischia un lungo stop

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Federico Zani

TREVISO - Brutta tegola per il Benetton Rugby: lo staff medico del Benetton Rugby ha rilasciato il seguente aggiornamento sulle condizioni fisiche del giocatore Federico Zani infortunatosi lo scorso venerdì in occasione dell’allenamento congiunto con la Nazionale Italiana Rugby organizzato e guidato dalla stessa presso l’impianto sportivo de La Ghirada.

Gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto Zani hanno evidenziato una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. L’evoluzione del quadro clinico verrà valutata nei prossimi giorni al fine di procedere con l’intervento chirurgico in tempi brevi.

Il Benetton Rugby augura a Federico una pronta guarigione ed un presto ritorno in campo. Il giocatore rischia uno stop ben oltre i 6 mesi.

 



Gianandrea Rorato

Altri Eventi nella categoria Rugby

Duvenage
Duvenage

Rugby

Scelta condivisa da società e staff, quella annunciata stamattina dall’head coach biancoverde Kieran Crowley al resto della squadra

Il nuovo capitano dei Leoni è Dewaldt Duvenage

TREVISO - Per la stagione sportiva 2020/2021 sarà Dewaldt Otto Duvenage il capitano del Benetton Rugby e prenderà il testimone passatogli da Alberto Sgarbi.

Eli Snyman
Eli Snyman

Rugby

Eli Snyman ora è rientrato con il resto del gruppo biancoverde ed è carico nell’affrontare la stagione alle porte

"Non vedo l'ora di esserci"

TREVISO - È il Leone arrivato più tardi in Italia, precisamente a metà agosto, dopo aver trascorso diversi mesi di lockdown in Zimbabwe.

Luca Sperandio
Luca Sperandio

Rugby

Ieri i Leoni sono tornati ad allenarsi a La Ghirada

Sperandio, Benetton: "Siamo pronti per ripartire"

TREVISO - Dopo aver goduto di una decina di giorni di riposo a seguito dei due derby agostani con le Zebre, ieri i Leoni sono tornati ad allenarsi a La Ghirada.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×