05 giugno 2020

Nord-Est

Zaia:"Basta corsette, se non lo fa il Governo mi vedo costretto a emettere un'ordinanza"

| commenti |

| commenti |

Zaia:

"Non è una minaccia, ma se il governo non adotta misure più restrittive mi vedo costretto ad emettere ordinanze regionali rispetto ai passeggi e alle corsette". Il governatore del Veneto Luca Zaia spinge per un inasprimento delle misure di prevenzione della diffusione del Coronavirus.

 

"Abbiamo delle foto di via Garibaldi a Venezia di stamane - sottolinea - e raccontano di passeggiate di comunità, che non sono assolutamente in linea con il tema dello stare a casa, di stare attenti al contagio e di avere prudenza". Quindi, ripete Zaia, servono "ordinanze rispetto ai passeggi, alle corsette. Mi spiace - conclude - ma l'alternativa sono le terapie intensive e i ricoveri dei contagiati". 

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×