25 ottobre 2021

Conegliano

Zaia: "I vaccini non sono il male secolo, inaccettabili le fake news!"

"I decessi registrati in Veneto da maggio negli ospedali riguardavano tutti persone non vaccinate"

|

|

Zaia:

GODEGA DI SANT'URBANO - "Io mi batto affinché la vaccinazione anti Coronavirus resti volontaria ma non possiamo accettare le fake news o le notizie che descrivono la vaccinazione come il male del secolo". Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, a margine di un evento pubblico a Godega Sant'Urbano.

"Voglio ricordare - ha aggiunto - che i decessi registrati in Veneto da maggio negli ospedali riguardavano tutti persone non vaccinate, la quasi totalità dei ricoverati in terapia intensiva è rappresentata da non vaccinati e così anche il 70% dei pazienti ricoverati in area non critica".

OT

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×