23 ottobre 2021

Castelfranco

Zaia: "Incidenza 1,56%, mai così bassa in terza ondata"

Vaccini: prenotazioni per fascia 50/59 e punti somministrazione anche nelle aziende. Hub in Luxottica, Marzotto ed Electrolux

|

|

Luca Zaia

VENETO - Sono 629 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 7 maggio, secondo i dati del bollettino della regione diffusi dal presidente Luca Zaia.

 

Da ieri, registrati altri 10 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 40.280 tamponi, il tasso di positività è all'1,56%, "la minore incidenza della terza ondata", dice il presidente della regione. Sono 1.228 i pazienti in ospedale (-53).

 

"Da 10 giorni le dimissioni hanno superato di gran lunga gli ingressi", dice Zaia. Le persone ricoverate in area non critica sono 1.066 (-47). In terapia intensiva 162 pazienti (-6).


VACCINAZIONI

Dalle ore 16:00 di oggi in Veneto sono aperte le prenotazioni per la fascia d'età tra 50 e 59 anni, fino al 9 giugno, con 800 mila posti disponibili. Lo ha Zaia: fino al 9 giugno sono disponibili 800 mila posti. "Avevamo detto - ha proseguito Zaia - che avremmo verificato l'andamento della vaccinazione, ora siamo già a buon punto. Potrei puntare a fare i 40-49 prima di fine maggio".

Vaccini: punti somministrazione anche nelle aziende. Hub in Luxottica, Marzotto ed Electrolux

Anche le aziende come Luxottica di Agordo (Belluno), Marzotto di Valdagno (Vicenza) ed Electrolux di Susegana (Treviso) verranno aperte come 'hub' vaccinali per i cittadini. Lo ha affermato Zaia. "È una rete - ha commentato - che si allargherà ancora di più. Nei portali per la prenotazione si troveranno anche questi siti, che abbiamo attivato per l'apertura della coorte 50-59".
 

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×