01 ottobre 2020

Oderzo Motta

Zaia: “L’ex caserma Serena venga chiusa. Uno scandalo i 244 contagi ma il Veneto non è un lazzaretto”

Oggi il governatore veneto era a Ponte di Piave per inaugurare l'importante rotatoria di Levada lungo la regionale Postumia

|

|

Zaia a Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE – Inaugurata oggi alla presenza del governatore Luca Zaia la Rotatoria di Levada di Ponte di Piave lungo la Regionale Postumia.

Lo stesso Zaia ha ringraziato il sindaco Roma: «L’opera? Merito suo. D’altra parte questa è una strada che fa segnare un incidente ogni sette chilometri per anno».

Ma si è tolto anche qualche sassolino riguardo alla questione Virus. «Noi oggi siamo qui tutti con le mascherine e a distanza di sicurezza. Posso dire che la nostra è una regione sicura, non certo un lazzaretto come qualcuno dice.

Per questo trovo scandaloso l’episodio del centro di accoglienza a Casier: 244 contagiati. Perché non è stata fatta prevenzione? Quelle strutture devono chiudere il prima possibile. E non lo dico per una questione di pelle, scelta religiosa o altro. Lo dico per un senso di civiltà».

Sulla rotatoria, il sindaco Paola Roma ha detto: «Oggi è un giorno storico per tutta la Comunità di Ponte di Piave. È un’opera attesa da tanti, troppi anni, dalla comunità pontepiavense e da tutta l’area dell’opitergino».

«Andiamo a mettere in sicurezza un incrocio pericoloso e allo stesso tempo a rendere più scorrevole un punto della viabilità che conta il passaggio di 30.000 veicoli al giorno. Un’opera dall’alto valore umano per quello che è significato per me e per la mia squadra. E se questa opera è andata in porto, il merito è innanzitutto loro, della mia squadra rimasta al mio fianco. Hanno lasciato ad altri le polemiche, senza cedere ai personalismi, dimostrando che parlare coi fatti e lavorare in squadra sono le migliori qualità di un amministratore pubblico».

Il vicesindaco Stefano Picco: «Vorrei ricordare che poco più di un anno fa venivano indette riunioni contro il progetto, per alcuni l’opera non serviva, avrebbe causato disagi . Fatto sta che non ci sono più code negli orari di punta il traffico è diventato scorrevole».
 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×