18 settembre 2021

Montebelluna

YOGURT IN STILE UNABOMBER, SUPERMERCATO EVACUATO

È accaduto all’In’s di Caerano. Era solo uno scherzo: dentro la bottiglietta c’erano semi di miglio

| |

| |

CAERANO – Al commesso del supermercato In’s di via Lepanto a Caerano deve essere venuto un brivido sulla schiena. Sullo scaffale dei vini ha scorto una strana bottiglietta avvolta nel nastro isolante, aveva un filo elettrico che spuntava dal tappo cui era collegata una batteria. Unabomber: questo quello cui avrà pensato nella frazione di secondo in cui se n’è accorto.

Immediatamente ha avvertito i colleghi, che a loro volta hanno chiamato i carabinieri. Intanto, chi era rimasto nel supermercato – erano le 20 di sabato – ha preso velocemente la direzione dell’uscita.

Si sono mossi i carabinieri di Montebelluna, che non hanno sottovalutato la situazione ed hanno avvertito  gli artificieri di Padova. Hanno fatto evacuare completamente il supermercato e quindi sono entrati in azione allo scopo di rendere innocuo quello che a prima vista poteva sembrare un ordigno nello stile di quelli di Unabomber.

Ben presto, però, i militari si sono resi conto di cos’era in realtà: solo uno scherzo ideato da qualche bontempone. Si trattava infatti di una bottiglietta di yogurt liquido senza alcun esplosivo all’interno: quando l’hanno aperta si hanno scoperto che conteneva del miglio, ovvero il mangime che viene dato ai canarini.

La bottiglietta è stata inviata al Ris di Parma per essere analizzata e ricavare delle impronte digitali, qualora l’autore dello scherzo ne abbia lasciate. Si stanno visionando anche i filmati del sistema di videosorveglianza nel tentativo di scorgerlo mentre piazzava la bottiglietta.

Matteo Ceron

Nelle foto la bottiglietta di yogurt tagliata dagli artificieri e la batteria che era stata collegata al cavo elettrico

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×