25 ottobre 2021

Treviso

"Voglio essere un mago", anche una 17enne trevigiana nel cast del nuovo reality di Rai 2

Giulia Serafin sarà protagonista con altri 11 ragazzi della scuola di magia. In onda da questa sera in prima serata

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Giulia Serafin

Giulia Serafin, 17enne di Treviso nel cast di “Voglio essere un mago!”

TREVISO - C’è anche una ragazza trevigiana tra i 12 giovani protagonisti di “Voglio essere un mago!”, il nuovo reality-talent in onda da questa sera, martedì 21 settembre, alle 21:20, su Rai2, per cinque prime serate. C’era una volta e ci sarà domani la magia, un’arte misteriosa e invisibile, e una scuola ambientata in un suggestivo e fiabesco castello dove per partecipare bisogna eccellere soprattutto in una materia: la fantasia. La mission è divertire, appassionare e sorprendere, ma soprattutto creare un mondo dove tutto è possibile.

Protagonisti 12 ragazzi, provenienti da tutta Italia, d’età tra i 14 e i 18 anni, con caratteri e personalità diverse, accomunati da un’unica grande passione: l’arte della magia.

Tra loro anche Giulia Serafin, studentessa 17enne di Treviso. La passione per la magia le è stata trasmessa da sua sorella, di qualche anno più grande, che le ha regalato una scatola magica: da allora ha iniziato a seguire tutorial di magia online. Giulia si definisce una ragazza molto permalosa e ansiosa ma per il suo futuro ha già le idee chiare: si vede ingegnere o oncologa pediatrica. Intanto da questa sera sarà protagonista del reality di RaiDue.

I 12 ragazzi saranno divisi in tre casate - le Volpi Rosse, le Piume D’Oro e gli Abisso Blu - studieranno e perfezioneranno le arti magiche, si sfideranno per superare gli esami ed evitare la bocciatura: solo alcuni di loro conquisteranno il Diploma di mago e il migliore si aggiudicherà la bacchetta d’oro.

Nella scuola, che li ospiterà per circa un mese, verranno insegnate tre arti magiche: grandi illusioni, mentalismo, e micromagia. L’insegnamento di ognuna di esse sarà affidato a un professore d’eccezione: Eleonora Di Cocco per le grandi Illusioni, Federico Soldati per il mentalismo, Jack Nobile, Hyde e Sbardper la micromagia. Come nella migliore tradizione delle scuole di magia, il corpo docente sarà presieduto da un “magister”, Raul Cremona, che avrà il compito di supervisionare gli “apprendisti” e gli insegnanti nelle loro attività. A vigilare su tutti, uno dei più grandi e famosi illusionisti al mondo: Silvan, “il mago dei maghi”, narratore degli eventi che racconterà le evoluzioni di ognuno dei ragazzi.

I giovani apprendisti stupiranno gli spettatori con spettacolari trucchi magici in un’ambientazione fiabesca e fuori dal tempo, il suggestivo castello di Rocchetta Mattei. Nella prima puntata con Giulia Serafin altri gli aspiranti maghi faranno il loro ingresso nel castello fiabesco di “Voglio essere un mago!”, sono Pasquale Guercia (16, Salerno); Luca Funzione (18, Sarzana - SP); Giuseppe Capitolino (15, Cleto - CS); Marco Loffredo (17, Napoli); Silvia Lollino (18, Varese); Giulia Mangialomini (16, Castelvetrano -TP); Giorgio Andolfatto (16, Torino); Elettra Tercon (17, Ferrara); Christian Ceresera (18, Brescia); Daniel Motta (17, Villasanta - MB); Matilde Carioli (14, Bergamo).

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×