25/04/2024pioggia debole e schiarite

26/04/2024nubi sparse

27/04/2024nubi sparse

25 aprile 2024

Cronaca

"Vivere su Marte": la Nasa cerca quatto volontari per una simulazione di vita sul pianeta rosso

L’Agenzia spaziale Usa cerca quattro marziani che vivranno per circa un anno in uno speciale laboratorio costruito a Houston

|

|

Marte

La Nasa ha lanciato un appello senza precedenti per reclutare quattro coraggiosi volontari disposti a partecipare alla prossima simulazione di una missione sulla superficie di Marte.

L'esercitazione, nota come Chapea 2 (Crew health and performance exploration analog), promette di essere un'esperienza avvincente e pionieristica per coloro che accetteranno la sfida. Con un inizio previsto per la primavera del 2025, questa simulazione avrà una durata di circa 12 mesi, durante i quali i partecipanti saranno sottoposti a un rigoroso monitoraggio per raccogliere dati cruciali sulla salute, le prestazioni fisiche e il comportamento umano. Il cuore di questa straordinaria avventura sarà la Mars Dune Alpha, un habitat innovativo di circa 158 metri quadrati costruito in 3D presso il Johnson Space Center della Nasa a Houston, in Texas. Questo ambiente sarà la casa temporanea per l'equipaggio di quattro persone che affronterà sfide simili a quelle che potrebbero incontrare gli astronauti durante le future missioni di esplorazione su Marte.

All'interno della Mars Dune Alpha, i volontari si troveranno ad affrontare una serie di scenari simulati, tra cui la scarsità di risorse, i guasti tecnici, i ritardi nelle comunicazioni e altri fattori di stress ambientale. Saranno incaricati di compiere varie attività, come passeggiate in tuta spaziale, operazioni robotiche, lavori di manutenzione e esercizi fisici, al fine di testare le loro abilità e adattabilità in un ambiente ostile e isolato. Una delle caratteristiche distintive di questa simulazione sarà il monitoraggio costante da parte della Nasa attraverso telecamere installate all'interno dell'habitat. Inoltre, i volontari parteciperanno a videochiamate private con professionisti medici per valutare la loro salute fisica e mentale, e saranno invitati a compilare regolarmente dei sondaggi sul loro umore.

I requisiti fissati per la selezione sono severi: i candidati dovranno essere cittadini americani fra i 30 e i 55 anni, in eccellente stato di salute, non fumatori e senza precedenti penali. Dovranno inoltre avere almeno un master in materie Stem (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), avere almeno 1.000 ore di volo come piloti o aver completato l'addestramento militare.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

immagine della news

12/09/2023

Dal Pizzoc alla Nasa

Il fotografo Filippo Silvestrin cattura l’immagine della cometa Nishimura dalla cima del Pizzoc: la pubblica la Nasa

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×