02/12/2021pioviggine

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

02 dicembre 2021

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, volontari ripuliscono la città: raccolti 3 quintali di rifiuti

Domenica scorsa una quarantina di cittadini ha partecipato a “Puliamo il mondo”, l’iniziativa organizzata da Legambiente

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Vittorio Veneto, volontari ripuliscono la città: raccolti 3 quintali di rifiuti

VITTORIO VENETO - Oggetti di plastica, cartacce, bottiglie, lattine, mascherine, rottami di ogni tipo. Domenica scorsa una quarantina di cittadini ha partecipato a “Puliamo il mondo”, l’iniziativa organizzata da Legambiente: durante la giornata i volontari hanno raccolto addirittura tre quintali di rifiuti.

 

“Puliamo il Mondo è un appello alla socialità, all’attivismo, al senso civico e alla collaborazione, ma anche alla bellezza, che deve tornare a essere il tratto distintivo delle città e dei territori - dichiara Massimo De Nardi, esponente della sezione vittoriese di Legambiente -. E’ soprattutto un modo per fare qualcosa di concreto per l’ambiente, per noi, per i nostri territori e le future generazioni. In questi anni, nonostante tra le persone siano cresciute l’attenzione e la sensibilità per i temi ambientali, si producono ancora troppi rifiuti. Il degrado è all’ordine del giorno”.

 

L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con l’associazione "Pescatori Sportivi del Meschio", gli Scout, Savno e il comune di Vittorio Veneto. “Purtroppo continuiamo a notare una partecipazione scarsa, per una città di 30mila abitanti”, sottolinea De Nardi.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

21/07/2021

"Preoccupa lo stato di depurazione del fiume Livenza"

L'operazione "Fiumi - Esplorare per Custodire” di Legambiente presenta i dati del corso d'acqua: «Attenzione ai valori del batterio "escherichia coli" presente in quantità ben oltre il limite considerato da Arpav»

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×