29/06/2022pioggia debole e schiarite

30/06/2022nubi sparse

01/07/2022poco nuvoloso

29 giugno 2022

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, taglio del nastro al liceo Flaminio

Terminati i lavori di consolidamento strutturale, miglioramento sismico e ristrutturazione globale al corpo A

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Vittorio Veneto, taglio del nastro al liceo Flaminio

VITTORIO VENETO - Taglio del nastro al Liceo “Marcantonio Flaminio” di Vittorio Veneto per i lavori di consolidamento strutturale, miglioramento sismico e ristrutturazione globale al corpo A. L’investimento totale ammonta a 2.285.603 euro. È in fase di approvazione anche il progetto esecutivo per la ristrutturazione del corpo B, che richiederà una spesa di altri 750.000 euro. La Provincia di Treviso ha affidato anche la progettazione definitiva per la ristrutturazione del corpo C (244.233,00 euro). È stato inoltre candidato al Miur e poi iscritto a finanziamento PNNR un intervento di miglioramento sismico del corpo C per un totale di 2.995.000 euro.

 

“Il Liceo Flaminio è un punto di riferimento per tanti studenti - afferma il sindaco Antonio Miatto –. Non è però l’unica opera che la Provincia, tornata finalmente alla sua piena operatività, realizzerà nella nostra città. Penso al nuovo Città della Vittoria e alla palestra del Beltrame, per la quale stiamo discutendo insieme”.

 

“L'intervento, pur riguardando una parte importante dell'edificio, non ha creato alcun disguido agli studenti e al corretto svolgimento delle lezioni - conclude la dirigente scolastica Emanuela Da Re -. Ringrazio la Provincia per la preziosa collaborazione e l'impresa per la grande professionalità dimostrata”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×