04/10/2022nubi sparse

05/10/2022parz nuvoloso

06/10/2022parz nuvoloso

04 ottobre 2022

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, lo stende con un pugno e scappa: "Non si doveva arrivare a questo punto"

Il vicesindaco Posocco e il consigliere De Bastiani commentano l'episodio di ieri sera. Nel frattempo i Carabinieri sono a caccia del responsabile

|

|

Vittorio Veneto, lo stende con un pugno e scappa:

VITTORIO VENETO - Ieri sera verso le 21 a Vittorio Veneto, in via Battisti, nei pressi di un locale pubblico, al termine di un alterco per futili motivi, un 18enne del posto è stato affrontato da un altro giovane.

Dopo averlo colpito con un pugno al volto era scappato. Soccorso dai sanitari del 118 intervenuti in loco unitamente ad una pattuglia del Radiomobile vittoriese, il malcapitato si trova tutt'ora in osservazione presso l'ospedale di Conegliano. Serrate indagini in corso a cura della locale Compagnia Carabinieri che stanno cercando in queste ore di dare un nome all'ignoto aggressore.

Il vicesindaco Gianluca Posocco: «Stiamo valutando di prendere provvedimenti dopo questo grave fatto. Dopo la rissa di ieri sera abbiamo l'opportunità di prendere provvedimenti diversi. Dispiace per l'accaduto. Interverremo in maniera più decisa, anche se non si doveva arrivare a questo punto».

«Il problema c’è – dichiara Alessandro De Bastiani, consigliere comunale di Rinascita Civica-Partecipare Vittorio -. Se si pensa di affrontarlo solo con le cattive, però, lo si sposta e basta. Cosa stanno i servizi sociali per questa faccenda? In caso lo chiederemo in consiglio comunale».

LEGGI ANCHE

Vittorio Veneto, rissa al Quadrilatero: il quartiere non ha pace

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×