03/07/2022poco nuvoloso

04/07/2022pioggia debole e schiarite

05/07/2022pioggia debole e schiarite

03 luglio 2022

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto: "Se la giunta non riesce a fare un giornalino di poche pagine, come può fare un Pat serio?"

L'attacco di De Bastiani: "Risposte impacciate, silenzi imbarazzati, mezze bugie per giustificare un fatto ingiustificabile: l’esclusione delle minoranze dal giornalino distribuito in città prima di Natale"

|

|

Vittorio Veneto:

VITTORIO VENETO - “Risposte impacciate, silenzi imbarazzati, mezze bugie per giustificare un fatto ingiustificabile: l’esclusione delle minoranze dal giornalino distribuito in città prima di Natale. Il sindaco, arrampicandosi sugli specchi, ha tirato in ballo certi “amici” che avrebbero dato una mano, quasi lasciando intendere che parte della responsabilità è anche di costoro. Ma poi ha ribadito che hanno fatto tutto loro, come se l’amministrazione non avesse avuto modo di intervenire in alcun modo”. È quanto si legge nel comunicato diffuso oggi da Alessandro De Bastiani, consigliere di Rinascita Civica-Partecipare Vittorio.

 

“Senza risposta l’interrogativo ripetuto due volte da Mirella Balliana: “Chi è l’assessore che ha seguito questa operazione?” Silenzio. Nessuno ha fatto un passo avanti – aggiunge De Bastiani -. Il consigliere Gomiero si è lamentato per la distribuzione che non ha coperto il quartiere di san Giacomo e il consigliere Rosset spera ancora che possa arrivare nelle case di San Giacomo. Se una giunta non è in grado di fare decentemente un giornalino di poche pagine, come può pensare di poter fare un Piano di Assetto Territoriale serio?” OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×