04/02/2023nubi sparse

05/02/2023molto nuvoloso

06/02/2023nubi sparse

04 febbraio 2023

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto rende omaggio ad Augusto Murer

Una mostra presso la Galleria Civica “Vittorio Emanuele II” per il centesimo anniversario della nascita dell'artista

|

|

augusto murer

VITTORIO VENETO - Quest’anno ricorre il centesimo anniversario della nascita dell’artista Augusto Murer (Falcade, 1922 – Padova, 1985), cui la città di Vittorio Veneto è molto legata per la presenza del suo importante e significativo monumento nel centro cittadino. L’opera venne inaugurata nel 1968 in occasione del cinquantesimo anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale ma commemora i caduti delle guerre di tutto il Novecento, dal Risorgimento alla Grande Guerra, dalla Seconda Guerra Mondiale alla Liberazione, ponendosi come simbolo non solo della storia della città, ma della storia dell’intera nazione.

 

Il monumento costituisce forse la massima espressione della produzione dell’artista, per la sua qualità e l’efficacia con cui riesce a trasmettere contenuti così pregni di significato in un insieme di forte impatto, la cui realizzazione è stata particolarmente complessa per la molteplicità e drammaticità delle scene rappresentate e la varietà dei materiali utilizzati. La mostra, allestita presso la Galleria Civica “Vittorio Emanuele II”, intende presentare il monumento di Augusto Murer nel suo contesto culturale e storico, anche attraverso alcuni materiali d’archivio, ed illustrare l’opera, molto articolata, in tutte le sue componenti, con l’esposizione di bozzetti preparatori dell’artista e di pannelli didascalici che spiegano le varie scene presenti nel monumento.

 

«È una mostra a cui tengo particolarmente – spiega l’assessore alla Cultura Antonella Uliana - perché quest'anno ricorre il centenario della nascita di Augusto Murer, uno tra i più importanti scultori italiani del Novecento che ha lasciato nella nostra città un capolavoro di verità, un documento di dolorosa poesia. L'obiettivo della mostra è quello di far comprendere in tutte le sue sfaccettature il significato dei gruppi scultorei che lo compongono. Il Monumento alla Città della Vittoria è infatti un coinvolgente percorso attraverso gli avvenimenti di un secolo, racconta nel bronzo e nella pietra la storia del nostro paese per conquistare unità e democrazia».

 

Vengono proposte visite guidate alla mostra ogni sabato alle 16 e attività didattiche per la scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado. La mostra è aperta venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17, o su prenotazione.

 

Biglietto d’ingresso (Collezione permanente e mostra temporanea): Intero € 5, Ridotto € 3

Visite guidate e attività didattica a cura di Aqua Natura e Cultura: tel. 388.4741241, email museivittorioveneto@aqua-naturaecultura.com

 

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×