24 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto: "Prenotazione per i servizi demografici solo online, è penalizzante"

L'appello di Rinascita Civica: "Integrare il nuovo sistema con un servizio telefonico"

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Vittorio Veneto:

VITTORIO VENETO - “La nuova modalità di prenotazione per l'accesso ai servizi demografici del comune, esclusivamente online, istituita fino alla fine dell’emergenza pandemica sarà senz’altro efficiente e funzionale per gli uffici e per i cittadini possessori di un minimo di competenze digitali; viceversa risulterà estremamente penalizzante per molte persone abituate ad usare solo il servizio telefonico e quindi impossibilitate a prenotare un appuntamento se non rivolgendosi a terzi”.

 

L’appello viene dai consiglieri di Rinascita Civica, Alessandro De Bastiani e Mirella Balliana, che chiedono di “integrare il nuovo sistema con un servizio telefonico che possa garantire la prenotazione degli appuntamenti anche a tutti i coloro che si trovassero in difficoltà nell'interagire con i sistemi informatici”.

 

“Quando si modifica un servizio che prevede l'accesso anche agli anziani, e a Vittorio Veneto notoriamente ce ne sono tanti, occorre tenere a mente le difficoltà che questi possono incontrare; non è raro che le persone della terza età incontrino difficoltà nell’utilizzo di un computer”, sostengono i due consiglieri di opposizione.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

26/05/2021

"Non dimenticate Villa Papadopoli"

Alessandro De Bastiani e Mirella Balliana, consiglieri di Rinascita Civica, tentano il tutto per tutto per riqualificare il complesso cenedese

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×