24 febbraio 2021

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, via i pini marittimi di via Rizzera

In questi giorni l'opera di abbattimento. Fasan: "Verranno sostituiti con altre piante"

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

via rizzera pini marittimi

VITTORIO VENETO - Via i pini marittimi di via Rizzera. In questi giorni, infatti, le piante storiche del viale sono state abbattute. “L’intervento è stato richiesto dai residenti – spiega l’assessore Bruno Fasan -. Si tratta di piante grandi, che creavano problemi di sicurezza con rami e radici”. Gli alberi creavano infatti, ogni anno, qualche disagio alle vicine abitazioni: spesso si erano resi necessari interventi per la pulizia dei tetti e e delle terrazze, cosparsi di aghi caduti dai pini.

 

Circa dieci esemplari erano stati abbattuti già l’anno scorso. Oggi, però, qualche cittadino ha mostrato di non gradire l’abbattimento, ma Fasan ha reso noto che “i pini marittimi verranno sostituiti con piante più giovani e adatte al viale. Esemplari che non supereranno comunque i 5 metri di altezza”.

 

A gennaio, tra l’altro, ci sarà un concorso di idee per la riqualificazione di via Rizzera, che raccoglierà proposte e suggerimenti per un intervento complessivo sul viale.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

08/02/2021

Un intervento per il Meschio

Presentato il progetto per il consolidamento e l'impermeabilizzazione, la Regione investe un milione

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×