21 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto: "Passante sfiorato da una bottiglia di vetro lanciata contro una vetrina al Quadrilatero"

La direttrice di Ascom Vittorio Veneto, Antonella Secchi, scrive al sindaco e al Prefetto

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

quadrilatero vittorio veneto

VITTORIO VENETO - “Un passante è stato sfiorato da una bottiglia di vetro lanciata da un soggetto che aveva come obiettivo la vetrina di un mio associato”. A segnalare il fatto è la direttrice di Ascom Vittorio Veneto, Antonella Secchi, che ha scritto una lettera al sindaco di Vittorio Veneto, Antonio Miatto, e (per conoscenza) al comando di polizia locale, al comando dei Carabinieri e al Prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà.

 

La vetrina dell’attività del Quadrilatero è stata imbrattata con “un liquido appiccicoso e colloso. Entrambi hanno denunciato il fatto alla polizia municipale di Vittorio Veneto”, spiega Secchi. L’area del Quadrilatero torna quindi sotto i riflettori, dopo l’assembramento segnalato domenica scorsa e i recenti episodi di degrado.

 

Alcuni "negozianti, miei associati, che esercitano l’attività commerciale nel “Condominio Quadrilatero” di Vittorio Veneto, lamentano, non ultima, una recrudescenza della ben nota, grave situazione di insostenibile degrado, che rappresenta un pericolo, oltre che per una pacifico esercizio dell’attività imprenditoriale dei predetti, per il comune cittadino”, scrive Secchi.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

15/10/2021

Green Pass obbligatorio, scioperi a Vittorio Veneto

Un'ottantina di lavoratori dipendenti delle aziende della metalmeccanica Rica e Sipa di Vittorio Veneto stanno attuando da questa mattina un presidio di protesta all'esterno degli stabilimenti

immagine della news

08/10/2021

Vittorio Veneto, i liceali diventano guide museali

Sabato 9 e domenica 10 ottobre gli studenti delle classi quinte del Liceo Classico “Flaminio” di Vittorio Veneto vivranno e racconteranno da protagonisti l’arte e la storia di tre musei della città

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×