19/01/2022parz nuvoloso

20/01/2022parz nuvoloso

21/01/2022sereno

19 gennaio 2022

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, panchine contro la violenza sulle donne

Il progetto «I Colori della Violenza»

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Vittorio Veneto, panchine contro la violenza sulle donne

VITTORIO VENETO - L’8 marzo scorso la sistemazione di una panchina (restaurata e ridisegnata) all’incrocio tra le vie De Nadai e Pontavai ha sollevato la curiosità dei vittoriesi e riscosso un buon successo. Quella panchina era un simbolo contro la violenza ai danni delle donne. "Un progetto dal forte valore simbolico – commenta Vittorio Terrassan, presidente della commissione pari opportunità del comune di Vittorio Veneto – che abbiamo deciso di ampliare collocando ulteriori panchine come questa in altri punti del territorio". "Purtroppo – aggiunge l'assessore di reparto Antonella Caldart – la cronaca riferisce con preoccupante frequenza nuovi episodi legati alla violenza di genere, soprattutto contro le donne. Anche una panchina dunque, può contribuire a mantenere desta l’attenzione sul problema".

 

Il progetto - che è stato battezzato "I Colori della Violenza" - punta a prevenire ogni tipo di abuso: domestico, fisico, morale, verbale o economico per quanto invisibile e nascosto possa essere. "Perciò – continua Terrassan - ogni panchina avrà un colore e un messaggio diversi proprio perché tanti e differenti sono i tipi di violenza che le donne debbono affrontare". Verranno riutilizzate panchine dismesse dal comune e restaurate dal laboratorio di falegnameria della cooperativa sociale Terra Fertile.

 

"La grafica – conclude la Assessore Caldart - sarà invece curata da alcune giovani artiste locali: Giorgia, Sara, Elisa, Margherita e Alessia. Accanto ad ogni panchina sarà infine collocato un supporto informativo con la targhetta della Commissione Pari Opportunità e il recapito del Centro Antiviolenza". Le date di posizionamento delle panchine saranno il 25 novembre e l’8 marzo degli anni 2021, 2022 e 2023. La prima verrà dunque collocata la settimana prossima, in un’area verde tra la chiesa dei SS. Pietro e Paolo e la scuola elementare Zanette. Per l’8 marzo 2022, invece, è stato proposto il quartiere di San Giacomo.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×