23 aprile 2021

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, nasce uno spazio di ascolto per i giovani in difficoltà durante la pandemia

L'amministrazione vittoriese ha deciso di attivare “Out Loud!”

| Riccardo D'Argento |

| Riccardo D'Argento |

spazio ascolto vittorio veneto

VITTORIO VENETO - Dal Comune di Vittorio Veneto una nuova iniziativa gratuita per i ragazzi dai 14 ai 21 anni. Per sostenere ed aiutare i giovani a fronteggiare le difficoltà psicologiche, relazionali, scolastiche che stanno incontrando in questo periodo di pandemia, l’amministrazione vittoriese ha deciso di attivare “Out Loud!”, uno spazio di ascolto gratuito nell’ambito del Progetto Giovani.

 

L’iniziative è gestita dalla Cooperativa Insieme Si Può. I colloqui di counseling psico-pedagogico sono tenuti da una psicologa-psicoterapeuta iscritta all’ordine degli psicologi della Regione Veneto e si svolgono su appuntamento, per un massimo di tre incontri per persona. La psicologa condividerà con i ragazzi interessati gli obiettivi specifici degli incontri caso per caso, secondo i bisogni emersi dal singolo.

 

Sarà possibile prenotare gli incontri in presenza, presso il Centro Giovani Criciuma, oppure a distanza in videochiamata.

 

Per fissare un appuntamento è possibile:

- compilare il form on-line su www.progettogiovanivittorioveneto.it

- inviare una mail a progettogiovani@comune.vittorio-veneto.tv.it

- telefonare allo 0438.940371 (Informagiovani) o 0438.59910 (Centro Giovani Criciuma)

- inviare un messaggio Whatsapp al 337.1049785

 


| modificato il:

Riccardo D'Argento

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×