05 aprile 2020

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, "l'area per bimbi sembra il set di un film dell'orrore"

La denuncia di alcuni genitori: "L'area giochi di Sant'Andrea lasciata piena di buche"

| Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin | commenti |

Vittorio Veneto,

VITTORIO VENETO - “L’area giochi per bimbi a Sant’Andrea da un mese sembra un campo minato, è pericolosa e nessuno ci va più”: è la denuncia di alcuni genitori vittoriesi, dopo il taglio degli alberi avvenuto nelle settimane scorse.

 

“Hanno rimosso gli alberi, ma hanno lasciato tutto devastato – continuano i genitori -. Ci sono rami appuntiti che spuntano ovunque. Se ci va un bimbo è pericoloso, dovrebbero mettere almeno delle transenne per vietare l’ingresso. E invece ci sono ancora i giochi in mezzo”.

 

 

Ad inizio dicembre le piante, ormai secche, erano state tagliate. Ma ora l’area è rimasta piena di buche, e anche gli oggetti presenti sembrano essere stati vandalizzati: il cestino dei rifiuti è stato piegato e la staccionata divelta.

 

“Sembra il set di un film dell’orrore”, commentano sconsolati i genitori.

 

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×